Scheda della costellazione Microscopio (Microscopium - Mic)

Il nome, la storia, il mito

raffigurazione del Microscopio

Molte delle costellazioni celesti nate nel corso del XVII e XVIII secolo celebrano il progresso della scienza, non deve quindi stupire il nome assegnato a questa costellazione, Microscopio, voluto da Nicolas Louis de La Caille, che lo introdusse nel 1756, mostrandosi certamente ben calato nello spirito dell' Illuminismo, intitolando le stelle prese dalla coda del Pesce Australe, ad uno strumento ottico decisivo per gli sviluppi della ricerca sperimentale. Il nome originale Microscope venne poi sostituito dalla denominazione latina dell'oggetto, Microscopium, appunto.
Resta piuttosto incomprensibile la volontà dell'abate di creare questa costellazione, operare un taglio ed isolare un gruppo di deboli stelle in una costellazione a parte, non si evince apparentemente lo scopo di mettere in evidenza qualcosa di rilevante.

Osservazione

mappa stellare

La costellazione è piccolissima, soltanto 210 gradi quadrati, ma è facilmente rintracciabile ad occidente del Pesce Australe e a Sud del Capricorno.
Transita in meridiano a mezzanotte, e quindi in opposizione al Sole, nel mese di agosto ed è visibile quasi per intero da tutta Italia.

I corpi celesti

La costellazione non offre nulla degno di rivolgere il telescopio nel suo verso. Le sue galassie sono troppo poco luminose per gli strumenti amatoriali, ad eccezione della galassia NGC 6925, di magnitudine 11,3 la cui forma appare intera ad un telescopio di 150 mm d'apertura. Resta comunque il fatto, coe detto, che dal punto di vista non stellare non c'è assolutamente nulla degno di nota.
Dal punto di vista stellare, la più luminosa è Gamma, di magnitudine 4,7 e nota come 1 Piscis Austrini dal momento che un tempo faceva parte del Pesce Australe.
Una stella particolare è Theta, una variabile che in due giorni passa tra 4,8 e 4,9.
 

Nome proprio HR HD SAO DM FK5 ADS Link
HR 7817HD 194783SAO 212160DM CD-3614166 FK5 3637
HR 7832HD 195206SAO 189374DM CD-2917122
HR 7846HD 195569SAO 230276DM CD-4414020 FK5 3643
HR 7853HD 195814SAO 212246DM CD-3814108
HR 7856HD 195843SAO 212249DM CD-3018013
HR 7893HD 196737SAO 212333DM CD-3315119 FK5 1540
HR 7909HD 196917SAO 212345DM CD-3216130 FK5 3652
HR 7915HD 197093SAO 212369DM CD-4013994
HR 7933HD 197630SAO 212416DM CD-3913960 FK5 3658
HR 7935HD 197649SAO 212417DM CD-3614396
HR 7943HD 197937SAO 230379DM CD-4414145 FK5 1542
HR 7965HD 198232SAO 212472DM CD-3414660
HR 7970HD 198356SAO 212487DM CD-3216236
HR 7971HD 198357SAO 212488DM CD-3814250
HR 7979HD 198529SAO 212499DM CD-3315245
HR 7987HD 198716SAO 212522DM CD-4014078
HR 7991HD 198751SAO 212521DM CD-3117917
HR 7997HD 198853SAO 189815DM CD-2816975
HR 8031HD 199684SAO 212608DM CD-3614530 FK5 3674
HR 8039HD 199951SAO 212636DM CD-3216353 FK5 1550
HR 8042HD 200011SAO 230492DM CD-4314325
HR 8046HD 200073SAO 212653DM CD-3914079
HR 8048HD 200163SAO 212666DM CD-3914089 FK5 790
HR 8050HD 200245SAO 189966DM CD-2817077 ADS 14565
HR 8069HD 200702SAO 230523DM CD-4114379 FK5 3684
HR 8070HD 200718SAO 212709DM CD-3018382 FK5 3683
HR 8076HD 200763SAO 212716DM CD-3216398
HR 8100HD 201647SAO 230575DM CD-4014216
HR 8104HD 201772SAO 212793DM CD-3914152
HR 8108HD 201852SAO 212800DM CD-3614676
HR 8110HD 201901SAO 190129DM CD-2817178 FK5 1556
HR 8117HD 202135SAO 230596DM CD-4114440
HR 8124HD 202287SAO 212843DM CD-3614699 FK5 3696
HR 8135HD 202627SAO 212874DM CD-3216498 FK5 801
HR 8142HD 202773SAO 190220DM CD-2917692
HR 8151HD 203006SAO 230644DM CD-4114475 FK5 802
HR 8180HD 203585SAO 230667DM CD-4114503
HR 8200HD 203949SAO 212998DM CD-3814551 FK5 3710
HR 8202HD 204018SAO 230692DM CD-4314539
NGC UGC M PK IC Arp Altri nomi Link
IC 5011
IC 5013
IC 5015
IC 5019
IC 5020
IC 5029
IC 5030
IC 5039
IC 5041
IC 5046
IC 5047
IC 5049
IC 5056
IC 5065
IC 5086
IC 5105
NGC 6919
NGC 6923
NGC 6925
NGC 6947
NGC 6958
NGC 6983
NGC 6998
NGC 6999
NGC 7012
NGC 7057
NGC 7060