loading

Ospite di AstronomiAmo da:
Osservatorio Astronomico di Pino Torinese

immagine

Breve curriculum

Astronomo e divulgatore scientifico italiano, ha lavorato presso l'Osservatorio Astronomico di Pino Torinese (Torino) occupandosi di relazioni esterne. Per i suoi lavori sugli asteroidi e per averne scoperti una quarantina, nel 1987 è stato imposto il suo nome al pianetino 3308 Ferreri. È membro di varie Associazioni astronomiche italiane e straniere e, in particolare, dal 1988, è socio della commissione 20 dell'Unione Astronomica Internazionale. Si occupa assiduamente di divulgazione scientifica e nel 1977 ha fondato la rivista di astronomia Orione, della cui successiva pubblicazione, come Nuovo Orione, è stato direttore scientifico fino al 2019. Tra i lavori di ricerca affrontati si annoverano quelli di tipo astrometrico su asteroidi dinamicamente instabili, comete peculiari e sul sistema Plutone-Caronte. Ha partecipato a esperimenti di impatti ad ipervelocità.

Gli interventi