loading

Ospite di AstronomiAmo da:
INAF

immagine

Breve curriculum

Dopo gli studi all'Università Milano-Bicocca, nel 2014 consegue il PhD in Astrofisica presso l'Università degli Studi dell'Insubria, sotto la supervisione di Dr. Gabriele Ghisellini e Dr. Paolo Padovani a ESO, dove svolge parte del suo dottorato. Durante la sua attività di postdoc presso l'Università di Milano-Bicocca (2015-2019) e poi all'Osservatorio di Brera-Merate (dal 2020 ad oggi), ha sviluppato tecniche osservative per scovare e caratterizzare i primi buchi neri supermassicci dell'Universo. In particolare, mediante l'uso di dati acquisiti da telescopi spaziali, ha studiato getti e accrescimento nei Blazars più distanti finora conosciuti, ma anche lampi di luce gamma e altre sorgenti transienti. È anche attivamente impegnata per la divulgazione astronomica e materie STEM.

Gli interventi