La storia galattica raccontata da un ammasso globulare
loading

Si chiama Djorgovski 2 ed è stato scoperto nel 1978. Attualmente è uno dei più vicini al centro galattico e uno dei più antichi. La sua età è di 12.7 miliardi di anni.


Fonte S. Ortolani et al. Another relic bulge globular cluster: ESO 456-SC38 (Djorgovski~2)


Ammasso globulare Djorgovski2
Ammasso globulare Djorgovski2

Basandosi sui dati di Hubble Space Telescope (HST) e del Very Large Telescope (VLT), con l'aggiunta degli ultimi rilasci di Gaia, gli astronomi hanno ottenuto nuove informazioni su un ammasso globulare noto come Djorgovski 2, ottenendone i parametri fondamentali ma anche classificandolo tra gli ammassi meno metallici a oggi noti.

Djorgovski 2 è stato scoperto nel 1978 e si trova nel bulge galattico in una posizione molto prossima al centro della Via Lattea . Data la posizione insolitamente vicina alla zona centrale, ammassi globulari di questo tipo rappresentano gli oggetti più antichi a oggi noti il che potrebbe significare studiare un testimone dell'intera storia della nostra Galassia .

L'obiettivo principale dello studio è stato derivare la distanza dell'ammasso, la sua metallicità e i parametri orbitali per poi procedere a un confronto con altri globulari di bulge. 

  • Distanza: 28.500 anni luce
  • Metallicità: -1.11
  • Età: 12.7 miliardi di anni
  • Eccentricità orbitale > 0.7, con la distanza dal centro che varia tra 330 e 8.150 anni luce (polare tra 1.630 e 4.900 anni luce)