La Terra è un Sole meno volatile
loading

Uno studio finalizzato alla costruzione di un modello di caratterizzazione di sistemi planetari distanti rivela una composizione terrestre del tutto simile a quella solare.


Fonte The Volatility Trend of Protosolar and Terrestrial Elemental Abundances


Il Sole. Crediti NASA/Goddard/SDO
Il Sole. Crediti NASA/Goddard/SDO

Secondo gli scienziati dell'ANU, la Terra è una versione più leggera del Sole: possiede gli stessi elementi della stella ma risulta meno ricca di elementi volatili come idrogeno, elio, ossigeno e azoto.

La stima della miglior composizione di sempre di Terra e Sole è legata alla volontà di costruire un nuovo strumento per ottenere le composizioni di stelle distanti e dei loro pianeti. La composizione dei pianeti rocciosi è una delle missioni più importanti al fine di stabilire l'abitabilità dei mondi distanti. Se la Terra non è un qualcosa di raro, ogni pianeta è una versione devolatilizzata della propria stella madre.