Ram pressure stripping per la fine di D100
loading

Immagini di Hubble Space Telescope riprendono la lunga agonia della galassia D100, la cui caduta verso il centro della Coma si sta trasformando in perdita di gas


Fonte W. J. Cramer et al. Spectacular Hubble Space Telescope Observations of the Coma Galaxy D100 and Star Formation in Its Ram Pressure–stripped Tail, The Astrophysical Journal (2019)


La galassia D100 sottoposta a ram pressure stripping. Crediti HST/ESA/NASA
La galassia D100 sottoposta a ram pressure stripping. Crediti HST/ESA/NASA

Un esempio di ram-pressure stripping è fornito dalla galassia D100 in caduta libera verso il centro di un ammasso galattico di competenza. La galassia si trova nell'ammasso della Chioma e la sua caduta rovinosa va avanti da circa 300 milioni di anni, con dettagli osservabili nelle spettacolari immagini di Hubble Space Telescope
Il processo è noto e trasforma una galassia viva e caratterizzata da una vivace formazione stellare in una classica "red and dead" attraverso la perdita di gas legata alla maggiore densità del mezzo intergalattico nel quale la galassia sprofonda.

Nella Chioma di Berenice il processo riguarda migliaia di galassie ma ciò che rende D100 unica è la coda, estesa per circa 200 mila anni luce (il doppio della Via Lattea ) a fronte di uno spessore di appena settemila anni luce. 
La coda di polvere è molto ben definita, con confini ben netti, il che è una sorpresa visto che nessuna simulazione ha mai portato a code di questo tipo. La motivazione potrebbe risiedere in un forte campo magnetico in grado di modellare la sagoma della coda, anche perché applicando il campo magnetico ai modelli emergono forme filamentose come quelle osservate.

La lunga coda di idrogeno è stata scoperta nel 2007 tramite il Subaru Telescope ma soltanto Hubble è riuscito a confermare che il gas caldo rappresenta in effetti la firma della formazione stellare. Sebbene Hubble abbia confermato che l'accensione dell'idrogeno della coda sia legato alla formazione stellare, il numero di stelle riscontrate è inferiore alle attese con un solo aggregato in grado di raggiungere le 200 mila stelle. 
Il processo di ram pressure stripping sta procedendo verso il centro della galassia. Il fato di D100 è lo stesso subito da D99, che in periodo compreso tra 500 milioni e un miliardo di anni ha perso tutto il proprio gas.