Una gemella per il nostro Sole
loading

La stella si chiama HD186302 e presenta caratteristiche uguali al nostro Sole, con un moto e una età compatibili con una nascita congiunta. Future osservazioni cerchereanno eventuali pianeti in orbita


Fonte V. Adibekyan et al. The AMBRE project: searching for the closest solar siblings, Astronomy & Astrophysics (2018)


La ricerca di stelle gemelle del Sole
La ricerca di stelle gemelle del Sole

Il Sole si è formato insieme a migliaia di stelle, 4.6 miliardi di anni fa, ma oggi rintracciare queste "sorelle" è un compito molto arduo seppur fondamentale per la comprensione del passato della nostra stella .

Dal Côte d"Azur observatory un team di astronomi ha catturato un campione di 230 mila spettri nell'ambito del progetto AMBRE, di natura archeo-galattica, al fine di determinare i parametri atmosferici degli astri studiati. I dati sono stati messi insieme a quanto ottenuto da Gaia nella Data Release 2 al fine di selezionare la composizione chimica migliore in base a moto stellare e età. 

Il lavoro ha portato a isolare una sola stella, HD186302: si tratta di una stella con classe spettrale G3, di sequenza principale , che si presenta come una vera e proprio gemella del Sole. 

Stelle di questo tipo potrebbero rivestire un ruolo importante anche per la ricerca della vita, visto che la vita stessa potrebbe essere passata da pianeta a pianeta anche tra diverse stelle nel tempo in cui queste erano più vicine (litopanspermia). Per avere questo tipo di vita, la gemella dovrebbe avere un pianeta roccioso di taglia terrestre in fascia abitabile e questo pianeta dovrebbe essere stato contagiato dalla Terra durante il bombardamento pesante.
HARPS e ESPRESSO, due spettrografi, saranno presto utilizzati per cercare pianeti intorno a HD186302.