Un girino da una collisione galattica
loading

Un milione di anni luce è la dimensione di un gruppo composto da tre galassie in fusione. Tra un miliardo di anni ne resterà una sola.


Fonte Noah Brosch et al. Hickson Compact Group 98: a Complex Merging Group with a Giant Tidal Tail and a Humongous Envelope, Monthly Notices of the Royal Astronomical Society (2018)


La particolare forma a girino del gruppo HCK 98. Crediti Noah Brosch et al.
La particolare forma a girino del gruppo HCK 98. Crediti Noah Brosch et al.

Un girino cosmico a trecento milioni di anni luce da noi è ciò che deriva dalla distruzione di una galassia : una forma lunga un milione di anni luce caratterizzata da una "testa" ellittica e un corpo molto lungo. 
Quando le galassie vengono distrutte da forze mareali o incontri maggiori, tutte le stelle che le compongono terminano la propria vita all'interno della galassia più grande oppure vengono espulse nel mezzo intergalattico dai giochi gravitazionali ma ciò che rende speciale questo resto di collisione è proprio la dimensione della coda: se l'evento si fosse verificato alla distanza della galassia di Andromeda, la coda di 500 mila anni luce avrebbe raggiunto un quinto della distanza dalla Via Lattea .

Il "girino" è ciò che resta della distruzione di una piccola galassia nana contenente principalmente stelle: la forza gravitazionale espressa da due galassie visibili ha avuto la meglio sulle stelle della nana: le stelle più prossime alla coppia di galassie ha formato la testa mentre le stelle più distanti hanno formato la coda. 

L'oggetto, parte del gruppo chiamato HCG098, contiene un sistema di due dischi galattici "normali" molto vicini, ciascuno con un diametro di circa 40 mila anni luce. Tutti e tre gli oggetti sono destinati a dar vita a una singola galassia in un periodo di un miliardo di anni.

HCG è l'acronomico di Hickson Compact Group, dal nome di Paul Hickson che per primo catalogò circa cento gruppi di galassie compatti nel 1982.