NGC 4634 e il suo oggetto con formazione stellare
loading

Osservazioni decennali confermano la presenza di una galassia nana a formazione stellare nell'alone di NGC 4634, fornendo molteplici informazioni riguardanti l'evoluzione galattica e la nascita di ogg


Fonte A star-forming dwarf galaxy candidate in the halo of NGC 4634 - arXiv (Y. Stein et al.)


NGC 4634 e il suo alone Nell'alone di NGC 4634 potrebbero nascondersi le chiavi interpretative dell'evoluzione di galassie nane ad alta formazione stellare. La galassia si trova a 62.3 milioni di anni luce di distanza, è una spirale ed è membro dell'Ammasso della Vergine. Possiede una massa pari a 27 miliardi di masse solari e mostra una intensa attività di formazione stellare, con un alone dotato di una diffusa emissione X unitamente a gas ionizzato. Nel 2008, proprio nel suo alone fu individuata una candidata galassia nana separata da 4600 anni luce, una galassia nana ricca di gas e con intensa formazione stellare. A distanza di dieci anni, le osservazioni operate tramite HST, GMRT e ESO, unitamente a GALEX e SDSS, hanno evidenziato alcune proprietà dell'oggetto, come un diametro di 1800 anni luce e una confermata attività di formazione stellare. Abbondanza di ossigeno sembra testimoniare l'appartenenza a una epoca di pre-arricchimento del materiale e a una formazione a partire dal disco di NGC 4634. Confermata anche la connessione gravitazionale tra i due oggetti. L'origine della galassia nana dovrebbe risiedere nelle forze mareali impresse dalla galassia maggiore.