Una Terra molto comune nella chimica dell'universo
loading

Attraverso lo studio di 18 diversi sistemi planetari in giro per la Galassia, distanti fino a 456 anni luce, è risultato come la composizione chimica del nostro sistema, e della Terra in particolare,


Fonte - - - (-)


Attraverso lo studio di 18 diversi sistemi planetari in giro per la Galassia, distanti fino a 456 anni luce, è risultato come la composizione chimica del nostro sistema, e della Terra in particolare, sia abbastanza normale, sia in termini di elementi sia di proporzioni. Lo studio ha preso in esame le nane bianche, la cui atmosfera è composta da idrogeno e elio in misura abbastanza certa. Quando il materiale di pianeti e corpi minori, in orbita, si avvicina a queste stelle va a formare un disco che altera l'osservazione della stella e lo spettro che vediamo. Oggetto dello studio (Agosto 2018) è stato quindi un campione di nane bianche con disco di detriti al fine di misurare calcio, magnesio e silicio in via principale. Le composizioni sono risultate estremamente simili a quella terrestre.