44 nuovi pianeti, alcuni di tipo terrestre
loading

La combinazione dei dati di Kepler, Gaia e di altri telescopi terrestri consente di ufficializzare ulteriori 44 esopianeti e di indicarne 27 come candidati. Alcuni molto interessanti


Fonte 44 Validated Planets from K2 Campaign 10 - The Astronomical Journal (John H. Livingston et al)


A Agosto 2018 è stata diramata la comunicazione che porta alla ribalta 44 nuovi esopianeti, tutti insieme, a testimonianza di tecniche che sempre più riescono a velocizzare i processi di detection e conferma. I dati provengono dall'analisi congiunta di quelli forniti da Kepler, Gaia e altri telescopi terrestri. Quattro di questi nuovi pianeti completano la propria orbita in meno di 24 ore mentre altri sedici si collocano nella categoria dei pianeti "terrestri", con uno in particolare delle dimensioni di Venere. Oltre ai 44 nuovi pianeti, per i quali sono stati forniti dati di dimensione, massa e temperatura superficiale, ce ne sono altri 27 candidati, la cui conferma sarà da fornire in futuro.