Ellittiche interagenti nella Vergine
loading

Grazie al VST di ESO è stato possibile scendere in dettagli tali da osservare segni di interazione mareale tra galassie ellittiche, compresa NGC 5018.


Fonte VEGAS: A VST Early-type GAlaxy Survey. III. Mapping the galaxy structure, interactions and intragroup light in the NGC 5018 group - The Astrophysical Journal (Marilena Spavone et al.)


Interazioni mareali sono state scoperte, a Agosto 2018, tra una serie di galassie a spirale nella Vergine, compresa NGC 5018: uno stream di gas e stelle che indica chiaramente un passato fatto di passaggi ravvicinati. Le immagini sono state ottenute dall'ESO tramite VST, progettato per ottenere dettagli altrimenti non raggiungibili. Lo scopo finale dello studio è esaminare campioni di galassie ellittiche in ambienti differenti per aumentare il campione in maniera tale da poter estrarre informazioni circa l'evoluzione di questi universi-isola.