Il problema del litio in una stella
loading

La scoperta di una gigante il cui contenuto di litio supera di tremila volte le aspettative potrebbe aprire la porta della soluzione alla bizzarra distribuzione di questo elemento nell'universo


Fonte The nature of the lithium enrichment in the most Li-rich giant star - Nature Astronomy (Hong-Liang Yan)


Il litio è l'elemento più pesante creato dal Big Bang e per questo motivo è anche il terzo in ordine di abbondanza nell'Universo dopo idrogeno e elio. O meglio: i modelli indicano questo, solo che la presenza di litio - a oggi - non sembra poi ricalcare le aspettative, neanche in termini di distribuzione visto che nelle stelle antiche se ne trova meno delle attese e nelle stelle giovani se ne trova di più. Nelle prime, la mancanza è spiegabile con il suo consumo, ma nelle seconde l'abbondanza è un mistero visto che, anche se prodotto, dovrebbe venir distrutto dalle temperature elevate. A Luglio 2018 è stata scoperta una stella che detiene il record di litio tra le stelle giganti: la sua abbondanza supera di tremila volte quella delle giganti normali. La stella si trova in Ofiuco e dista 4500 anni luce dalla Terra. Il tutto potrebbe essere spiegato con delle reazioni nucleari interne alla stella, ma c'è ancora da studiare e proprio da questa stella potrebbero provenire molte informazioni in grado di far rientrare il "problema del litio".