Ci tolgono i desideri?
loading

Una società giapponese si appresta a portare in orbita le prime stelle cadenti artificiali: palline che si accenderanno su richiesta.


Fonte - - - (-)


  Stelle cadenti su richiesta è una nuova idea giapponese, con il primo sciame artificiale fissato per il 2020 a Hiroshima. Due microsatelliti rilasceranno piccole palline che si accenderanno all'ingresso in atmosfera simulando le piogge meteoriche. Il primo di questi satelliti sarà lanciato a Marzo 2019, il secondo a metà 2019. Ciascun satellite può trasportare 400 palline, ciascuna in grado di dar vita a 20-30 eventi, la cui formula chimica è top-secret. La stessa azienda sta verificando la possibilità di usare satelliti già in orbita e fuori uso per dar vita a "bolidi" artificiali. Il tutto in una operazione da 20 milioni di dollari.