2017 YE5, un raro binario con masse simili
loading

Le osservazioni di Goldstone, Arecibo e del Green Bank mostrano senza ombra di dubbio la natura binaria del NEO 2017 YE5, un asteroide passato "vicino" il 21 giugno 2018


Fonte - - NASA (Goldstone)


Sono davvero tanti gli asteroidi binari e da metà 2018 a questi si è aggiunto 2017 YE5, composto da una coppia di oggetti ciascuno di 900 metri di diametro e in reciproca orbita. Si tratta di un NEO scoperto dalla Morocco Oukaimeden Sky Survey il 21 dicembre 2017 ma soltanto a giugno 2018 è stata ottenuta informazione chiara sulla natura. Si tratta del quarto corpo asteroidale binario le cui due componenti sono di massa simile e dimensione simile. Le osservazioni sono state rese possibili dal closest approach del 21 giugno, a una distanza di 6 milioni di chilometri dalla Terra, tanto da consentire al Goldstone Solar System Radar di ottenere immagini dettagliate. Il 24 giugno sono arrivate anche le osservazioni di Arecibo e del Green Bank Observatory a confermare il tutto.  Il periodo di mutua rivoluzione va da 20 a 24 ore e l'albedo dei due corpi è bassa, tipica di asteroidi rocciosi sebbene, cosa molto rara, esiste una differenza di riflettività tra i due corpi il che lascia pensare a una differente composizione o densità.  2017 YE5 ripreso, con la natura binaria, da Goldstone