Tanti asteroidi per pochissimi percursori
loading

Almeno l'85% di 200 mila asteroidi di Fascia Principale sembrerebbe aver origine da cinque o sei corpi di partenza. A dirlo sono le orbite osservate


Fonte The common origin of family and non-family asteroids - Nature Astronomy (Stanley F. Dermott et al.)


Gran parte degli asteroidi e delle meteoriti hanno origine da una manciata di corpi minori formatisi durante il periodo iniziale del Sistema Solare: almeno l'85% di 200 mila asteroidi di Fascia Principale ha origine da cinque o sei corpi di partenza. Il resto può essere ricondotto a un gruppo derivante comunque dalla frammentazione di questi corpi. Un simile dato può essere di aiuto notevole alla deflessione di asteroidi nel caso di rischio di collisione visto che renderebbe la natura dei corpi celesti molto più conosciuta rispetto a quanto non lo sia oggi. Per giungere alla conclusione sono state osservate le orbite: il tipo di orbita dipende dalla dimensione dell'asteroide e così le differenze che riscontriamo nelle meteoriti rinvenute dipendono dai cambiamenti verificatisi all'interno di pochi grandi oggetti precursori risalenti a 4 miliardi di anni fa.