Prime immagini tridimensionali di Marte dal TGO
loading

Inizia una nuova modalità di scienza per il pianeta rosso Marte: verranno rilasciate le immagini ottenute da CaSSIS e rielaborate in modo da ottenere una visione tridimensionale del pianeta, in colori


Fonte - - - (ExoMars)


Immagini da Marte. Credit CaSSIS A metà 2018 iniziano a essere rilasciate le immagini tridimensionali opera del Colour and Stereo Surface Imaging System (CaSSIS) del Trace Gas Orbiter (TGO) di ExoMars, in orbita marziana dal 2016. Si tratta di immagini a risoluzione elevatissima e con colori reali, elaborate da un software in grado di riunire coppie di singole immagini per ricrearne una tridimensionale. Le immagini riguardano siti indiziati come fonti di gas in grado di consentire uno studio dei processi superficiali dinamici, come sublimazione erosione e vulcanismo. La tridimensionalità servirà anche a individuare futuri luoghi di atterraggio.