Primo carbonaceo nella Fascia di Kuiper: 2004 EW95
loading

Le primissime osservazioni di Hubble e quelle successive del VLT di ESO consentono di scoprire il primo Kuiper Belt Object di chiara origine interna: 2004 EW95 è un asteroide di Fascia Principale espu


Fonte 2004 EW95: A Phyllosilicate-bearing Carbonaceous Asteroid in the Kuiper Belt - The Astrophysical Journal Letters (Tom Seccull et al.)


Orbita dell'asteroide 2004 EW95. Credit ESO In piena Fascia di Kuiper risiede un corpo che probabilmente si è formato molto più vicino al Sole, presumibilmente nella Fascia Principale degli Asteroidi. Si chiama 2004 EW95 ed è un oggetto ricco di carbonio, il primo di questo tipo a essere scoperto in un'orbita così distante. La migrazione verso l'esterno è avvenuta, probabilmente, durante le prime tumultuose fasi del Sistema Solare, quando molti corpi più piccoli furono espulsi dalla parte interna per essere confinati nelle zone più remote. Le misurazioni sono state effettuate tramite il Very Large Telescope di ESO anche se le prime osservazioni sono merito di Hubble Space Telescope della NASA, il primo a consentire di osservare una composizione non in linea con il resto dei KBO. L'asteroide dovrebbe misurare almeno 300 chilometri di lunghezza e si trova a 4 miliardi di chilometri da noi.