Galassie nane in orbita troppo perfetta
loading

Lo studio di Centaurus A va a far compagnia a quello di Via Lattea e Andromeda, mostrando orbite di galassie nane troppo precise per sposarsi con il modello Lambda Cold Dark Matter


Fonte A whirling plane of satellite galaxies around Centaurus A challenges cold dark matter cosmology - Science (O. Müller, M.S. Pawlowski, H. Jerjen e F. Lelli)


Centaurus A Secondo il modello Lambda Cold Dark Matter, ciascuna galassia è nata all'interno di un alone di materia oscura, grande per le galassie più grandi e ridotto per quelle nane. Sempre secondo questo modello, le galassie nane si dispongono intorno alle galassie maggiori in modo del tutto randomico e con moti altrettanto casuali. Soltanto in una occasione su mille, statisticamente, le galassie agiscono come satelliti ordinati sul piano galattico ma questa volta su mille sembra essere stata osservata su Centaurus A. Una su mille oppure crisi del modello Lambda Cold Dark Matter? In realtà i problemi nascono dal fatto che simili comportamenti sono stati evidenziati anche nei pressi della Via Lattea e di Andromeda, quindi siamo già a tre tra le galassie per le quali si hanno più informazioni, un campione che diventa molto elevato e che necessita di un approfondimento al fine di rivedere i modelli o, peggio ancora, le basi del Modello Standard.