Caso estremo di lente gravitazionale di galassia in quiete
loading

Hubble Space Telescope rileva uno dei casi più estremi di lente gravitazionale ingrandendo di ben 30 volte una galassia che ha già smesso di creare nuove stelle.


Fonte Thirty-fold: Extreme Gravitational Lensing of a Quiescent Galaxy at z = 1.6 - The Astrophysical Journal (H. Ebeling et al.)


Una delle più estreme lenti gravitazionali si è manifestata agli occhi di Hubble Space Telescope ed è data da eMACSJ1341-QG-1, ingrandita di ben trenta volte grazie all'azione dell'ammasso galattico eMACSJ1341.9-2441. L'elevatissimo ingrandimento consente di ottenere tante informazioni in più riguardo la popolazione stellare nella distante galassia. Si tratta, al momento della scoperta, del caso più rilevante in presenza di una galassia di background in stato di quiete, priva di formazione stellare nonostante risalga ad un tempo in cui l'universo era ancora molto giovane.