Densità dei corpi solari e pericoli di atterraggio
loading

Uno studio pubblicato su Icarus mostra come la possibilità di spedire lander su lune come Europa debba ancora essere ben vagliata: la superficie potrebbe avere una densità davvero bassissima


Fonte Laboratory simulations of planetary surfaces: Understanding regolith physical properties from remote photopolarimetric observations - Icarus (Robert M. Nelson et al. )


Una caratteristica delle lune come Europa potrebbe mettere a repentaglio future missioni fatte di lander. A bassa inclinazione, da decenni le superfici di alcuni corpi del Sistema Solare, privi di atmosfera, mostrano una polarizzazione negativa (Europa, Ganimede, Io, Angelina, Nysa ed altri). Le osservazioni possono essere spiegate con particelle molto fini, fatte di "vuoto" per il 95% e corrispondenti, quindi, a materiale molto meno denso della neve. Materiale sul quale un lander andrebbe a sprofondare. Le osservazioni sono state effettuate dalla California.  Europa, superficie.