Una nuova NLS-1
loading

Astronomi riportano la scoperta di una nuova galassia di tipo Narrow-Line Seyfert 1, una AGN con determinate caratteristiche in grado di poter fornire più informazioni sulla produzione dei getti


Fonte SDSS J211852.96−073227.5: a new blazar-like narrow-line Seyfert 1 galaxy with flaring γ-ray radiation - arXiv (Hui Yang, Weimin Yuan, Su Yao, Ye Li, Jin Zhang, Hongyan Zhou, S. Komossa, He-Yang Liu)


Una nuova Narrow Line Seyfert-1 con emissione gamma è stata osservata e identificata a inizio 2018: si chiama SDSS J211852.96-073227.5 e potrebbe offrire nuovi spunti per gli studi sull'evoluzione dei getti di radiazione prodotti dai buchi neri centrali. Le "Narrow-Line Seyfert-1" sono AGN con le proprietà delle Seyfert-1 ma con una caratteristica linea di Balmer in emissione, con una forte emissione del ferro e con caratteristiche estreme in banda X. La scoperta è avvenuta tramite il Large Area Telescope a bordo di Fermi della NASA e tramite XMM-Newton, oltre che sui dati della Sloan Digital Sky Survey (SDSS).  Il buco nero centrale è stimato in 33 milioni di masse solari.