loading

Newsletter IAU Ref: #2 - Maggio 2022


Fonte International Astronomical Union (IAU)


Versione originale della newsletter (in inglese): https://mailchi.mp/iau/iauoutreachnewsletter_2022may2?e=0e3eb81a54

In questa newsletter:

0) Dalla redazione
1) Premi sponsorizzati dalla IAU
2) Notizie dall'Ufficio IAU per l'Astronomia per l'educazione
3) Sito web della Giornata dell'Astronomia nelle scuole (ADiS)
4) Prorogata la scadenza di Telescopes for All 2022
5) Simposi IAU per il 2023
6) Invito per Global Sky Partners
7) Notizie dai NOC
8) Opportunità
9) Risorse utili
10) La IAU Astronomy Outreach Newsletter in altre lingue
11) Contribuire alla IAU Outreach Newsletter

 

0) Dalla redazione

Cari amici e colleghi,

Questa newsletter vi presenta sia opportunità di celebrare l'eccellenza in campo scientifico, che quella di partecipare alla comunicazione dell'astronomia a un pubblico generale. Due dei nove simposi IAU annunciati per il 2023 sono infatti dedicati ad argomenti che riguardano direttamente la missione dell'Ufficio per la divulgazione astronomica, ossia portare l'astronomia a tutti; anche l'invito a presentare candidature per Telescopes for All è stato prorogato, al fine di coinvolgere un maggior numero di partecipanti; e l'Osservatorio di Las Cumbres è alla ricerca di proposte per progetti educativi rivolti a comunità poco servite.

Ci auguriamo che siate ispirati dagli instancabili sforzi dei nostri coordinatori nazionali, che hanno lavorato duramente durante questo mese di sensibilizzazione sull'importanza dei cieli bui per divulgare l'astronomia nelle loro comunità. Li ringraziamo per tutto ciò che fanno.

Per concludere il nostro "Mese della consapevolezza del valore dei cieli bui e silenziosi", ci auguriamo che continuiate a diffondere tale consapevolezza e a proteggere i cieli sopra di voi.

Che i vostri cieli siano bui e tranquilli,
Kelly Blumenthal, in rappresentanza dello IAU Office for Astronomy Outreach Team

 

newsletter IAU

1) Premi sponsorizzati dalla IAU

a) Premio Gruber per la cosmologia
Il Premio Gruber per la Cosmologia, co-sponsorizzato dalla IAU, riconosce gli scienziati le cui scoperte hanno ampliato la nostra comprensione dell'Universo. Il premio Gruber 2022 è stato assegnato a Frank Eisenhauer per aver sviluppato una tecnologia che ha aiutato gli astronomi a dimostrare l'esistenza del buco nero al centro della nostra galassia. Per ulteriori informazioni, consultare questa pagina.

b) Borse di studio Gruber
La Fondazione Gruber, in collaborazione con la IAU, sponsorizza un programma di borse di studio per giovani astronomi promettenti. Quest'anno sono stati nominati tre astronomi: Itai Linial, Kunyang Li e Piyush Sharda. Per maggiori informazioni sul loro lavoro, consultare questo link.

c) Premio Shaw
Il Premio Shaw in Astronomia per il 2022 è stato assegnato a Lennart Lindegren e Michael Perryman: due astronomi che hanno dedicato la loro carriera all'astrometria, con particolare riferimento alle missioni Hipparcos e Gaia. Per saperne di più, cliccare qui.

d) Premio di dottorato IAU
L'IAU assegna premi a studenti che abbiano recentemente conseguito il loro dottrato. Viene premiato il lavoro di tesi più rilevanete per ciascuna Divisione IAU, oltre a un premio più generale rivolto ai dottori di ricerca. Per maggiori informazioni sui vincitori di quest'anno, consultare questo link.

newsletter IAU

2) Notizie dall'Ufficio IAU per l'astronomia per l'educazione

a) Annunciato un nuovo nodo OAE
L'IAU ha annunciato la creazione di una nuova filiale dell'Ufficio IAU per l'Astronomia per l'Educazione: il Nodo OAE Francia presso l'Università CY Cergy Paris. L'OAE si concentra sull'educazione STEM degli studenti primari e secondari, in particolare sull'astronomia. Per maggiori informazioni, consultare questo link.  

b) Workshop Shaw-IAU sull'astronomia per l'educazione 2022
Siete invitati a partecipare al workshop Shaw-IAU sull'astronomia per l'educazione che si terrà dal 15 al 17 novembre. Il tema del workshop è "Sfruttare il potenziale dell'astronomia per l'educazione formale". In particolare, questo workshop affronterà le domande: Come insegniamo l'astronomia? Qual è il ruolo dell'astronomia nell'insegnamento della fisica, della chimica o del cambiamento climatico?

Per maggiori informazioni sul workshop dell'anno scorso, consultare il sito web.

 

newsletter IAU

3) Sito web della Giornata dell'astronomia nelle scuole (ADiS)

Il sottogruppo di lavoro dell'IAU "Giornata dell'astronomia nelle scuole" della Commissione C1 dell'IAU ha creato un sito web per pubblicizzare le informazioni sulle attività di astronomia nelle scuole di tutto il mondo. Esplora il sito web qui.

 

newsletter IAU

4) Prorogata la scadenza di Telescopes for All

A seguito di alcune richieste, la scadenza per l'invio delle candidature al Telescopes for All è stata prorogata al 15 giugno. Maggiori informazioni sul processo di presentazione sono disponibili qui. Telescopes for All distribuisce telescopi a comunità poco servite in tutto il mondo. Sono benvenute le proposte di progetti che amplieranno gli orizzonti di bambini, genitori ed educatori, stimolando l'interesse per la scienza e sensibilizzando sulle pari opportunità nell'intraprendere una carriera in astronomia.

 

newsletter IAU

5) Simposi IAU per il 2023

I simposi della IAU mirano a far progredire in modo significativo i loro campi di riferimento e ad esplorare questioni chiave attraverso relazioni su invito, contributi, poster e ampie discussioni. I nove simposi per il 2023 sono stati annunciati: tutti sono invitati a partecipare. Due simposi potrebbero essere di particolare interesse per i nostri lettori: "Astronomy and Satellite Constellations: Pathways Forward" e "Dark Sky and Astronomical Heritage in boosting Astro-Tourism around the Globe". Per maggiori informazioni, consultare l'annuncio della IAU.

 

newsletter IAU

6) Invito per Global Sky Partners

L'Osservatorio di Las Cumbres offre 1000 ore per progetti educativi che utilizzano la sua rete robotica di 10 telescopi da 0,4 metri. Sono benvenute tutte le candidature per progetti educativi, ma sono particolarmente incoraggiate quelle provenienti da comunità poco servite e dai Paesi in via di sviluppo. La scadenza è il 12 giugno 2022. Per ulteriori informazioni, consultare questo link.

 

newsletter IAU

7) Aggiornamenti dai coordinatori nazionali della IAU (NOC)

a) Barbados
Il nostro NOC Barbados, David Marshall, ha organizzato un evento ibrido per presentare l'eclissi lunare totale del 15-16 maggio.

b) Brunei
Il nostro NOC Brunei, Hazarry Haji Ali Ahmad, ha trasmesso in live-streaming l'occultazione lunare di Venere, visibile a tutti nel sud-est asiatico. Potete trovare lo streaming sul loro canale YouTube.

c) Italia
Il nostro team NOC Italia ha preparato un rapporto per questo trimestre, che può essere consultato qui.

d) Egitto
Il nostro NOC Egitto, Dr. Somaya Saad, in collaborazione con l'Istituto Nazionale di Ricerca di Astronomia e Geofisica di Helwan, Cairo, Egitto, ha guidato il pubblico in un evento di osservazione ibrida dell'eclissi lunare all'alba del 16 maggio, utilizzando i telescopi dell'Osservatorio solare di Helwan e dell'Osservatorio astronomico di Kottamya. Inoltre, il dottor Saad ha tenuto una conferenza online in onore della "Giornata internazionale della luce" dal titolo: L'evoluzione della tecnologia della luce e il suo ruolo nello sviluppo dell'astronomia.

e) Etiopia
In seguito all'eclissi lunare, il nostro NOC Etiopia, Kirubel Menberu, in associazione con la Società etiope di scienze spaziali (ESSS), l'Istituto di scienze spaziali e geospaziali (SSGI) e l'Università di Semera (SU) ha organizzato un evento per osservare la Luna e altri oggetti del sistema solare a Semera, Afar.

f) Kuwait
Il NOC del Kuwait, Khaled A. Al-jamaan, ha proseguito questo mese la sua serie di laboratori per piccoli astronomi con una lezione sulle costellazioni e un'attività in cui gli studenti di età compresa tra i 7 e gli 11 anni hanno potuto creare e dare un nome alle proprie costellazioni.

 

newsletter IAU

8) Opportunità

a) Partecipare al gruppo di lavoro IAU sul cambiamento climatico
Lo studio dell'astronomia offre una prospettiva unica dell'Universo, la quale mette in evidenza la fragilità della vita sulla Terra. Il gruppo di lavoro IAU sulla comunicazione dei cambiamenti climatici attraverso l'astronomia intende utilizzare questa prospettiva per porre l'accento sulle questioni legate ai cambiamenti climatici. Il Gruppo di lavoro è attualmente alla ricerca di nuovi membri e tutti sono invitati a candidarsi. Per ulteriori informazioni, inviare un'e-mail a public@oao.iau.org.

b) Seconda edizione del Festival dell'astronomia dell'INAF, "L'universo attraente".
Dopo il successo della prima edizione, l'INAF sta organizzando, dal 10 al 12 giugno 2022, la seconda edizione del Festival dell'Astronomia " L'Universo Attraente" a Castellaro Lagusello, vicino a Mantova, nel nord Italia. Il tema centrale di questa edizione sarà la gravità; il festival prevede mostre, laboratori pratici, proiezioni di mappe murali, film, spettacoli, conferenze divulgative e osservazioni al telescopio. Gli obiettivi del Festival sono molteplici: promuovere la diffusione della cultura e della conoscenza scientifica attraverso il coinvolgimento del pubblico, mettendo così in contatto gli istituti di ricerca e le università con le scuole e il grande pubblico attraverso la cosiddetta peer-education, e valorizzare la bellezza del territorio e dei suoi siti storici. Per maggiori informazioni e immagini della prima edizione di questo festival, si veda questo link.  

c) Entra a far parte della comunità di organizzatori di eventi globali dell'Asteroid Day
Ogni 30 giugno, persone di tutto il mondo organizzano eventi locali per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla protezione del nostro pianeta da una collisione con un asteroide, esplorare come le risorse degli asteroidi potrebbero essere utilizzate in futuro e conoscere le origini del sistema solare attraverso gli asteroidi. Per un aiuto nell'organizzazione di un evento, consultare questa risorsa (contenuti in inglese, spagnolo, portoghese e francese).

 

newsletter IAU

 

9) Risorse interessanti

a) Nuovo paper sulla Citizen Science nelle scuole [Contenuto in inglese, abstract in inglese, portoghese e spagnolo].
È stato appena pubblicato un nuovo articolo intitolato " Citizen science through schools: the importance of interpersonal relationships" (La citizen science nelle scuole: l'importanza delle relazioni interpersonali). Gli autori hanno analizzato specificamente comunità con scarsa conoscenza dell'astronomia e hanno dimostrato l'importanza delle relazioni interpersonali non solo per i risultati degli studenti, ma anche per l'efficacia del progetto di citizen science. Per leggere l'articolo, seguite questo link. Per ulteriori informazioni sul progetto, consultare il sito web.

b) Un nuovo report per migliorare gli sforzi della NASA in materia di DEIA [Contenuto in lingua inglese].
Un nuovo rapporto delle Accademie Nazionali delle Scienze, dell'Ingegneria e della Medicina descrive come la NASA possa migliorare per raggiungere i suoi obiettivi di diversità, equità, inclusione e accessibilità (DEIA). Per leggere il rapporto e per ulteriori informazioni, consultare la pagina web.

 

iau newsletter

 

10) La Newsletter della IAU in altre lingue

La nostra newsletter viene tradotta nelle seguenti lingue:

Arabo: https://stargazersbh.wixsite.com/bsac/iau
Le traduzioni sono opera dei embri dello Bahrain Stargazers Astronomy Club.

Cinese (semplificato): https://sdas.wh.sdu.edu.cn/info/1657/1261.htm
Le traduzioni sono opera del Dr Chen Cao, della Shandong Astronomical Society (SDAS).

Francese: https://haitiastronomie.blogspot.com/p/bulletin-dinformationde-luai-sur.html
Le traduzioni sono opera della Haitian Translation Group of Astronomy (GTHA) della Haitian Astronomical Society (SHA).

Galiziano: http://agrupacionio.com/gl/tag/boletin-iau
Le traduzioni si devono a Martin Pawley e Xabier Pérez Couto della Agrupación Astronómica Coruñesa Ío in Spagna.

Giapponese: http://bit.ly/2xlNyCR
Le traduzioni sono merito di Akihiko Tomita, attraverso la Rete di Traduzione Astronomica.
È possibile iscriversi alla newsletter giapponese attraverso la Japanese Amateur Astronomers Association (http://www.jaaa-astro.jp/jaaa-ml.html) o la Japanese Society for Education and Popularization of Astronomy (http://www.tenkyo.net/).

Portoghese (europeo): https://drive.google.com/drive/folders/1wN1txv57CLoDbLEEwNjStBMk6CrlkTxu?usp=sharing
Per queste traduzioni si ringraziano Catarina Leote e João Ferreira attraverso il gruppo di traduzione portoghese Astronomy Translation Network.

Spagnolo: http://asafile.blogspot.jp/p/blog-page_12.html
Le traduzioni sono realizzate da Emílio Zuniga dell'Associazione degli Astronomi Dilettanti di León, Nicaragua.

Se siete interessati a tradurre la Newsletter IAU Outreach nella vostra lingua, inviate un'e-mail a public@oao.iau.org.


11) Contribuire alla IAU Outreach Newsletter

Siamo sempre alla ricerca di notizie sulla divulgazione astronomica da tutto il mondo da includere nella prossima newsletter dello IAU Office for Astronomy Outreach. Se hai un evento astronomico, un lavoro, un'opportunità, una risorsa educativa, o qualsiasi altra cosa che potrebbe essere di interesse per la comunità della divulgazione astronomica, mandaci una email a public@oao.iau.org con maggiori informazioni.

Puoi inviarci i tuoi suggerimenti fino al 4 dei ogni mese per il numero #1 e fino al 17 per il numero #2. Non vediamo l'ora di avere tue notizie!