loading

Newsletter IAU Ref: #1 - Aprile 2022


Fonte International Astronomical Union (IAU)


Versione originale della newsletter (in inglese): https://mailchi.mp/iau/iauoutreachnewsletter_2022april1?e=0e3eb81a54

In questa newsletter:

0) Dalla redazione
1) Conferenza CAP 2022
2) Il progetto IAU astroEDU annuncia un nuovo team editoriale e un importante aggiornamento
3) IAU e SKAO annunciano uno schema di finanziamento congiunto per la divulgazione
4) Telescopes for All 2022
5) On the Moon Again torna nell'estate 2022
6) Notizie dai NOC
7) Opportunità
8) Risorse interessanti
9) La IAU Astronomy Outreach Newsletter in altre lingue
10) Contribuire alla IAU Outreach Newsletter

 

0) Dalla redazione

Cari amici e colleghi,

Questa newsletter ci porta tantissime buone notizie dai progetti e dagli uffici della IAU, così come interessanti opportunità per il futuro. Siamo entusiasti di annunciare che la prossima Communicating Astronomy with the Public Conference avrà luogo a Sydney, Australia, il prossimo settembre. Speriamo di vedervi lì, di persona o virtualmente! Siamo anche felici di promuovere altre due conferenze in questa newsletter: La Future African Space Explorer's STEM Academy (FASESA) finalizzata ad aumentare l'interesse degli studenti per l'esplorazione dello spazio, e la conferenza dello Square Kilometre Array Observatory (SKAO) dal titolo Public Awareness of Research Infrastructures.

In questa newsletter ci sono anche opportunità per il pubblico generale di partecipare ad una vasta gamma di programmi (Telescopes for All, astroEDU, On the Moon Again) e per i membri della nostra comunità di finanziare il proprio lavoro (IAU-SKAO Outreach Funding Scheme). Speriamo che approfittiate di questi programmi e condividiate le vostre esperienze con noi!

Come sempre, vogliamo ringraziare i nostri National Outreach Coordinators per il loro duro lavoro e la loro dedizione alla divulgazione astronomica. Qui sotto potete trovare alcuni esempi dei loro instancabili sforzi per portare l'astronomia a tutti.

Che i vostri cieli siano bui e tranquilli,
Kelly Blumenthal, in rappresentanza dello IAU Office for Astronomy Outreach Team

 

newsletter IAU

 

1) Conferenza CAP 2022

La Communicating Astronomy to the Public Conference si terrà in autunno (12-16 settembre) a Sydney, Australia. I professionisti della comunicazione scientifica, del giornalismo, gli astronomi dilettanti, i professionisti della divulgazione e altri ancora sono invitati a partecipare e a condividere le loro esperienze durante questo incontro. La candidatura per abstract e finanziamenti è ora aperta, come pure la pre-registrazione. La scadenza per la presentazione degli abstract e delle richieste di finanziamento è il 30 aprile. Per ulteriori informazioni, consultare il comunicato stampa IAU e il sito web della conferenza.

 

newsletter IAU

2) Il progetto IAU astroEDU annuncia un nuovo team editoriale e un importante aggiornamento

Il Progetto IAU astroEDU, che mira a dar vita a significative attività scientifiche open-source per educatori scientifici di tutto il mondo, accoglie un nuovo Editor-in-Chief, Livia Giacomini, e un Associate Editor, Giulio Mazzolo. Inoltre, astroEDU ha recentemente attraversato un importante aggiornamento, aprendo la strada a future innovazioni come le risorse multilingue. Scoprite di più sul loro sito web.

newsletter IAU

3) IAU e SKAO annunciano uno schema di finanziamento congiunto per la divulgazione

L'Office for Astronomy Outreach è lieto di annunciare il secondo anno dell'IAU-SKAO Outreach Funding Scheme. Questi fondi sosterranno meritevoli iniziative di divulgazione condotte dai coordinatori nazionali di divulgazione della IAU in collaborazione con i membri della rete di comunicazione e divulgazione del progetto SKAO. Leggete l'annuncio completo per maggiori dettagli.

newsletter IAU

4) Telescopes for All 2022

Telescopes for All è un progetto guidato dall'Ufficio IAU per l'Astronomia Outreach (OAO), Sterren Schitteren Voor Iedereen (Stars Shine for Everyone - SSVI), Bresser, e l'Università di Leiden. Il progetto distribuisce 15 telescopi alle comunità meno abbienti di tutto il mondo. Per maggiori informazioni, e per informazioni sul processo di applicazione, consultate il loro sito web.

 

newsletter IAU

5) On the Moon Again torna nell'estate del 2022

Siete invitati a partecipare a un progetto globale per portare le osservazioni astronomiche nelle strade e nelle comunità. On the Moon Again avrà luogo dall'8 al 10 luglio. Per maggiori informazioni, consultate il loro sito web; per registrare la vostra attività, compilate questo modulo.

newsletter IAU

6) Aggiornamenti dai coordinatori nazionali dell'IAU (NOC)

a) NOC Bahrain
La nostra NOC per il Bahrain, Myriam Alqassab, e il Bahrain Stargazers Astronomy Club hanno celebrato l'Ora della Terra con osservazioni solari, pulizia delle spiagge, discorsi sull'inquinamento luminoso e altro.

b) NOC Benin
Il NOC per il Benin, Pide Aristide Ahanhanzo, in associazione con il Sirius Astro-Club Benin, l'Orion Benin Astronomical Club, e in collaborazione con OAD e OAO, NASE, Bresser, SSVI, e AFAS, ha tenuto il suo evento "La semaine de la Randonnée Culturelle de l'Astronomie", portando l'astronomia a studenti e insegnanti.

c) NOC Marocco
Insieme al precedente NOC per il Marocco (Prof Zouhair Benkhaldoun), il nostro attuale NOC Marocco, Meriem El Yajouri, ha organizzato un incontro per tutti gli operatori di divulgazione del Paese. Circa 30 persone hanno partecipato a discussioni di gruppo, networking e sessioni di brainstorming durante questo evento di circa 2,5 ore.

d) NOC Nicaragua
Emilio Zuniga Hernández, il nostro NOC Nicaragua, ha tenuto un mega star party con sei telescopi e binocoli per gli abitanti di Managua.

e) NOC Qatar
Hani Dalee, il nostro NOC Qatar ha dato il via alle Olimpiadi scolastiche di astronomia del 2022 il 21 marzo. Nel suo 7° anno, l'Olimpiade ha fatto conoscere agli studenti il Sole, la sua posizione e la sua relazione con la Terra e il cielo, oltre ai fondamenti dei telescopi. Più di 60 scuole pubbliche e internazionali hanno partecipato a questo evento.

f) NOC Tunisia
La NOC per la Tunisia, Mayssa El Yazidi, continua la sua serie #AstroTalk con interventi di un imprenditore, Malak Trabelsi Loeb (1 aprile), e del NOC e NAEC per il Nicaragua, Emilio Zuniga Gonzales (2 aprile).

 

newsletter IAU

7) Opportunità

a) Posizione di lavoro aperta a Science Wave
Science Wave sta assumendo un responsabile delle comunicazioni scientifiche a tempo pieno e a distanza per guidare la comunicazione per i marchi spaziali affiliati. Il candidato dovrà avere almeno due dei seguenti requisiti: una laurea in comunicazione scientifica, una laurea in fisica o astronomia e un'esperienza di lavoro per un'organizzazione scientifica (astronomica o legata allo spazio). Invia il tuo CV e una lettera di motivazione di massimo mezza pagina a connect@science-wave.com. Assicurati di menzionare la posizione per cui ti stai candidando nell'oggetto!
 
La posizione sarà occupata non appena verrà identificato il candidato appropriato. Potete controllare la loro pagina LinkedIn per un aggiornamento dello stato.

b) Conferenza della FASESA per aumentare l'interesse degli studenti per l'esplorazione dello spazio
La Future African Space Explorer's STEM Academy (FASESA) terrà una conferenza questo mese. Studenti, insegnanti, professionisti del settore aerospaziale, decisori politici, stakeholder aziendali, ecc. sono invitati a partecipare ad una conferenza ibrida di 3 giorni su "Increasing Student Interest and Engagement in Space Exploration". Per maggiori informazioni e per registrarsi, vedere il loro sito web.  

c) Conferenza Public Awareness of Research Infrastructures (PARI)
Lo Square Kilometre Array Observatory ospita la quarta conferenza Public Awareness of Research Infrastructures (PARI) questo luglio presso la loro sede nel Regno Unito e online. Gli abstract potranno essere inviati fino al 18 aprile e riguardare una vasta gamma di temi tra cui le tendenze emergenti nella comunicazione della scienza, la scienza e la società, le relazioni con gli stakeholder, l'istruzione e altro ancora. I partecipanti interessati possono pre-registrarsi per ricevere maggiori informazioni.

 

newsletter IAU

8) Risorse interessanti

a) Science as a Public Good è ora disponibile in sette lingue [inglese, francese, spagnolo, cinese, arabo, giapponese e russo].
Il documento dell'International Science Council (ISC), Science as a Public Good, sostiene che la scienza è una fonte di informazioni preziose che dovrebbero essere facilmente disponibili per chiunque le cerchi. Questo documento delinea la fondazione dell'ISC e le sue attività. Esso è ora disponibile in inglese, francese, spagnolo, cinese, arabo, giapponese e russo. L'ISC sta inoltre cercando traduttori volontari per raggiungere più lingue. Per maggiori informazioni e per leggere il documento nella tua lingua, vedi questo link.

b) Aiuta a revisionare il Glossario di Astro4Edu [Contenuto in inglese]
L'Office for Astronomy Education (OAE) sta sviluppando un glossario di termini astronomici, e hanno bisogno del tuo aiuto! L'OAE sta cercando volontari (preferibilmente scienziati o educatori astronomici) per aiutare a perfezionare le definizioni. Il processo è molto semplice: accedi e rivedi tutte le definizioni che vuoi. Al momento questo glossario è disponibile solo in inglese, le traduzioni inizieranno una volta che il processo di revisione sarà completato. Compila il modulo di registrazione per iniziare.

 

iau newsletter

 

10) La Newsletter della IAU in altre lingue

La nostra newsletter viene tradotta nelle seguenti lingue:

Arabo: https://stargazersbh.wixsite.com/bsac/iau
Le traduzioni sono opera dei embri dello Bahrain Stargazers Astronomy Club.

Francese: https://haitiastronomie.blogspot.com/p/bulletin-dinformationde-luai-sur.html
Le traduzioni sono opera di Rulx Narcisse della Società Astronomica Haitiana.

Galiziano: http://agrupacionio.com/gl/tag/boletin-iau
Le traduzioni si devono a Martin Pawley della Agrupación Astronómica Coruñesa Ío in Spagna.

Giapponese: http://bit.ly/2xlNyCR
Le traduzioni sono merito di Akihiko Tomita, attraverso la Rete di Traduzione Astronomica.
È possibile iscriversi alla newsletter giapponese attraverso la Japanese Amateur Astronomers Association (http://www.jaaa-astro.jp/jaaa-ml.html) o la Japanese Society for Education and Popularization of Astronomy (http://www.tenkyo.net/).

Portoghese (europeo): https://drive.google.com/drive/folders/1wN1txv57CLoDbLEEwNjStBMk6CrlkTxu?usp=sharing
Per queste traduzioni si ringraziano Catarina Leote e João Ferreira attraverso il gruppo di traduzione portoghese Astronomy Translation Network.

Spagnolo: http://asafile.blogspot.jp/p/blog-page_12.html
Le traduzioni sono realizzate da Emílio Zuniga dell'Associazione degli Astronomi Dilettanti di León, Nicaragua.

Se siete interessati a tradurre la Newsletter IAU Outreach nella vostra lingua, inviate un'e-mail a public@oao.iau.org.


11) Contribuire alla IAU Outreach Newsletter

 

Siamo sempre alla ricerca di notizie sulla divulgazione astronomica da tutto il mondo da includere nella prossima newsletter dello IAU Office for Astronomy Outreach. Se hai un evento astronomico, un lavoro, un'opportunità, una risorsa educativa, o qualsiasi altra cosa che potrebbe essere di interesse per la comunità della divulgazione astronomica, mandaci una email a public@oao.iau.org con maggiori informazioni.

Puoi inviarci i tuoi suggerimenti fino al 4 dei ogni mese per il numero #1 e fino al 17 per il numero #2. Non vediamo l'ora di avere tue notizie!