loading

Newsletter IAU Ref: #1 - Novembre 2022


Fonte International Astronomical Union (IAU)


Versione originale della newsletter (in inglese): https://mailchi.mp/iau/iauoutreachnewsletter_2022oct2?e=0e3eb81a54

In questa newsletter:

Dalla redazione
0) In evidenza: NameExoWorlds 2022 - Vinci un telescopio!
1) Partecipa al nostro sondaggio sulla newsletter di divulgazione astronomica della IAU
2) Primo annuncio: seconda Conferenza AstroEDU
3) La IAU plaude all'importante passo della Commissione federale per le comunicazioni riguardo alla regolamentazione dello spazio
4) Le sfide lunari di Explore per il pubblico e le scuole
5) Pubblicato AstroVoices!
6) Aggiornamenti dai NOC
7) Opportunità
8) Risorse utili
9) La IAU Astronomy Outreach Newsletter in altre lingue
10) Contribuire alla IAU Outreach Newsletter

 

Dalla redazione

Cari amici e colleghi,

in questa Newsletter vi offriamo l'opportunità di vincere un telescopio nell'ambito del concorso NameExoWorlds 2022. Formate una squadra, organizzate uno o più eventi di sensibilizzazione, proponete un nome per uno dei 20 esomondi (esopianeta insieme alla sua stella ospite) e partecipate per vincere un telescopio BRESSER NANO AR-70/700 AZ! La scadenza per proporre un nome è l'11 dicembre. Maggiori dettagli sono disponibili nella sezione "in evidenza" qui sotto.

Chiediamo ancora una volta a tutti voi di partecipare al nostro sondaggio per migliorare la Newsletter di divulgazione astronomica della IAU (questa newsletter). Se non l'avete ancora fatto e avete 5 minuti di tempo, vi invitiamo a compilare il modulo sottostante.

Ci sono molte nuove ed entusiasmanti opportunità per coinvolgere persone di tutte le età nell'astronomia. Segnaliamo anche un progetto speciale che amplifica le voci di centinaia di astronomi che si identificano come donne, chiamato AstroVoices. Ci auguriamo che troviate qualcosa che vi ispiri.

Infine, ringraziamo tutti i coordinatori nazionali dell'IAU per i loro sforzi nel costruire ponti all'interno delle loro comunità, per garantire che l'astronomia sia per tutti.

 

Possano i vostri cieli essere scuri e tranquilli,

Kelly Blumenthal, in rappresentanza dello IAU Office for Astronomy Outreach Team

 

0) In evidenza: NameExoWorlds 2022 - Vinci un telescopio

Nell'ambito del concorso NameExoWorlds 2022, l'Ufficio IAU per la divulgazione dell'astronomia, in collaborazione con i suoi partner Sterren Schitteren Voor Iedereen (le stelle brillano per tutti - SSVI), il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Ghent, l'Università di Leiden, e BRESSER, assegneranno 15 telescopi BRESSER NANO AR-70/700 AZ ai migliori eventi di divulgazione registrati nell'ambito del concorso NameExoWorlds 2022. I vincitori dei telescopi BRESSER saranno selezionati in base a:

- Creatività: L'evento ha proposto un approccio fantasioso o insolito per appassionare il pubblico all'astronomia?
- Coinvolgimento della comunità: L'evento ha raccolto la partecipazione di comunità che non erano attente all'astronomia o ha fatto sforzi per entrare in contatto con i non appassionati di astronomia?

Per ulteriori informazioni sull'ammissibilità, i termini e le condizioni del concorso, leggere questo documento.

Si noti che la selezione dei migliori eventi di divulgazione non coincide necessariamente con la selezione dei nomi degli esopianeti e delle loro stelle ospiti.

Per qualsiasi domanda o dubbio, si prega di contattare il team NameExoWorlds 2022 all'indirizzo nameexoworlds2022@oao.iau.org.

 

 

newsletter IAU

 

1) Partecipa al nostro sondaggio sulla newsletter di divulgazione astronomica della IAU

Per anni, la IAU Astronomy Outreach Newsletter vi ha portato notizie dalla IAU, dalla comunità di divulgatori astronomici, dai nostri coordinatori nazionali di divulgazione, e opportunità e risorse da tutto il mondo. In prospettiva, vogliamo trasformare la Newsletter in qualcosa che serva meglio le nostre comunità. Partecipando a questo sondaggio, ci aiuterete a migliorare le risorse che offriamo. Grazie in anticipo per il vostro contributo.

 

newsletter IAU

2) Primo annuncio: Seconda Conferenza AstroEdu 2023

La Astronomy Education Conference: Bridging Research & Practice, si terrà presso l'Università di Toronto, Canada, dal 10 al 12 maggio 2023. Questo incontro segue la prima conferenza AstroEdu tenutasi nel 2019, che ha riunito ricercatori ed educatori nel campo dell'educazione all'astronomia. L'obiettivo delle conferenze AstroEdu è quello di aumentare la qualità, la quantità, lo spirito di comunità e l'impatto della ricerca e della pratica dell'educazione astronomica.

Per ricevere aggiornamenti non appena saranno disponibili i dettagli, visitate il loro sito web.

 

newsletter IAU

3) La IAU plaude all'importante passo della Commissione federale per le comunicazioni riguardo alla regolamentazione dello spazio

Il mese scorso la IAU ha inviato una lettera a nome della comunità astronomica mondiale, esortando la Commissione Federale per le Comunicazioni (FCC) degli Stati Uniti a prendere in seria considerazione i rischi che le costellazioni satellitari rappresentano per la scienza astronomica, per l'aspetto del cielo notturno incontaminato e per l'ambiente.

In occasione di un evento della Satellite Industry Association del 3 novembre 2022, la presidente della FCC, Jessica Rosenworcel, ha fatto riferimento al rapido aumento del numero di satelliti proposti per il lancio. Ha annunciato l'intenzione di affrontare questo problema riorganizzando l'Ufficio internazionale della FCC in un nuovo Ufficio spaziale e in un Ufficio per gli affari internazionali. In questo modo, il nuovo Ufficio spaziale disporrà di maggiori risorse per affrontare questo problema urgente.

Nell'ambito di Space4OurPlanet, l'IAU parteciperà a una mostra presso la sede delle Nazioni Unite a New York nei mesi di ottobre e novembre 2022. In questa mostra saranno evidenziati i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite a cui la IAU contribuisce, compreso il lavoro del CPS della IAU.

Per maggiori informazioni, consultare l'annuncio dell'IAU qui

newsletter IAU

4) Le sfide lunari di EXPLORE per il pubblico e le scuole

Gli appassionati della Luna di tutte le età e di tutto il mondo sono invitati a contribuire a identificare le caratteristiche della Luna che potrebbero rappresentare un pericolo per i rover o gli astronauti che esplorano la superficie, in una nuova ed entusiasmante serie di EXPLORE Data Challenges:

    La Classroom Lunar Data Challenge propone attività interattive e coinvolgenti sul Machine Learning e sull'esplorazione lunare.
    I compiti comprendono l'etichettatura delle caratteristiche della superficie e il tracciamento di una traversata lunare.
    Le attività, rivolte a ragazzi di 10-14 anni, possono essere completate online o in classe.
    L'EXPLORE Public Lunar Challenge è aperta a tutti coloro che desiderano cimentarsi: inviate la vostra traversata lunare entro il 1° dicembre 2022 e partecipate all'estrazione di premi, tra cui un pezzo di meteorite lunare!

Sono disponibili versioni tradotte. Maggiori informazioni sul sito web. #ExploreMoonData #ExplorePlatform

newsletter IAU

5) Pubblicato AstroVoices

AstroVoices è un progetto che mira a celebrare le astronome e le studentesse, dando loro una "voce" per condividere la loro passione per l'astronomia, incoraggiando così, si spera, le giovani ragazze ad avvicinarsi all'affascinante campo dell'astronomia.

È possibile vedere e ascoltare il progetto AstroVoices su YouTube.

Per ulteriori informazioni, consultare l'annuncio della IAU qui.

 

newsletter IAU

 

6) Aggiornamenti dai NOC

 

a) NOC Giordania
Il nostro NOC Giordania, Awni Mohammad Khasawneh, ha collaborato con l'Unione Araba per le Scienze Spaziali e l'Astronomia per tenere un discorso dal titolo "L'importanza dello spazio nel promuovere e sostenere la sostenibilità" durante la Settimana Spaziale Mondiale.

b) NOC Sudan
Il nostro NOC Sudan, Mohammed Yahya, ha condotto un evento per osservare l'eclissi solare parziale utilizzando un telescopio innovativo e un progetto di proiezione. Sono stati anche in grado di vedere diverse macchie solari sul disco del sole!

c) NOC Emirati Arabi Uniti
Il nostro NOC UAE, Hamid.M.K.AL-Naimiy, ha partecipato a un evento per l'eclissi solare parziale il mese scorso presso l'UAE/Sharjah Academy for Astronomy and Space Sciences. Più di 600 persone hanno partecipato all'evento di persona e 45.000 si sono sintonizzate per seguire la trasmissione in diretta. Per saperne di più: https://youtu.be/hGp6JoG9Ljc

 

newsletter IAU

7) Opportunità

a) Simposio PCST di Venezia
Il simposio PCST si terrà nel settembre 2023 a Venezia, Italia, con il tema " Education and training in Science communication. Challenges and strategies for research and academic institutions" (Educazione e formazione alla comunicazione scientifica: sfide e strategie per le istituzioni accademiche e di ricerca). Iscrivetevi oggi stesso al sito web.

 

newsletter IAU

8) Risorse utili

 

a) 50 anni di astronomia nel Sutherland
L'ultima e-newsletter esterna del SAAO commemora i 50 anni dalla fondazione del sito di Sutherland.

b) Risorse per la divulgazione e l'educazione all'astronomia dell'OAD
Date un'occhiata a queste risorse dell'Ufficio IAU per l'Astronomia per lo Sviluppo. Le guide spaziano dall'avvio di un club di astronomia all'astronomia inclusiva.

c) I principi della divulgazione pubblica [Contenuto in inglese e in tedesco]
Presentati alla Settimana della Scienza di Berlino, i Public Engagement Principles mirano ad aiutare coloro che vogliono far interessare il pubblico alla scienza, e includono una definizione unificata di "public engagement". Per saperne di più, visitate il loro sito web.

 
d) La scienza ha un problema di comunicazione [Contenuto in inglese]
In questo articolo di opinione, l'autore descrive un problema che il mondo accademico deve affrontare: la mancanza di formazione alla comunicazione e la carenza di fiducia da parte del pubblico.
"La scienza non riesce a comunicare efficacemente al pubblico i propri processi e valori. E i tentativi di diffondere informazioni vitali rischiano di essere distorti dagli interessi dei media, o cooptati a fini politici, o del tutto ignorati. Di conseguenza, credo che il pubblico stia lentamente perdendo fiducia nella scienza perché non vede gli scienziati come persone affidabili".

 

iau newsletter

10) La Newsletter della IAU in altre lingue

La nostra newsletter viene tradotta nelle seguenti lingue:

Arabo: https://stargazersbh.wixsite.com/bsac/iau
Le traduzioni sono opera dei embri dello Bahrain Stargazers Astronomy Club.

Cinese (semplificato): https://sdas.wh.sdu.edu.cn/info/1657/1261.htm
Le traduzioni sono opera del Dr Chen Cao, della Shandong Astronomical Society (SDAS).

Francese: https://haitiastronomie.blogspot.com/p/bulletin-dinformationde-luai-sur.html
Le traduzioni sono opera della Haitian Translation Group of Astronomy (GTHA) della Haitian Astronomical Society (SHA).

Galiziano: http://agrupacionio.com/gl/tag/boletin-iau
Le traduzioni si devono a Martin Pawley e Xabier Pérez Couto della Agrupación Astronómica Coruñesa Ío in Spagna.

Giapponese: http://bit.ly/2xlNyCR
Le traduzioni sono merito di Akihiko Tomita, attraverso la Rete di Traduzione Astronomica.
È possibile iscriversi alla newsletter giapponese attraverso la Japanese Amateur Astronomers Association (http://www.jaaa-astro.jp/jaaa-ml.html) o la Japanese Society for Education and Popularization of Astronomy (http://www.tenkyo.net/).

Portoghese (europeo): https://drive.google.com/drive/folders/1wN1txv57CLoDbLEEwNjStBMk6CrlkTxu?usp=sharing
Per queste traduzioni si ringraziano Catarina Leote e João Ferreira attraverso il gruppo di traduzione portoghese Astronomy Translation Network.

Spagnolo: http://asafile.blogspot.jp/p/blog-page_12.html
Le traduzioni sono realizzate da Emílio Zuniga dell'Associazione degli Astronomi Dilettanti di León, Nicaragua.

Se siete interessati a tradurre la Newsletter IAU Outreach nella vostra lingua, inviate un'e-mail a public@oao.iau.org.


10) Contribuire alla IAU Outreach Newsletter

Siamo sempre alla ricerca di notizie sulla divulgazione astronomica da tutto il mondo da includere nella prossima newsletter dello IAU Office for Astronomy Outreach. Se hai un evento astronomico, un lavoro, un'opportunità, una risorsa educativa, o qualsiasi altra cosa che potrebbe essere di interesse per la comunità della divulgazione astronomica, mandaci una email a public@oao.iau.org con maggiori informazioni.

Puoi inviarci i tuoi suggerimenti fino al 4 dei ogni mese per il numero #1 e fino al 17 per il numero #2. Non vediamo l'ora di avere tue notizie!