Associazione AstronomiAmo - Evento pubblico Star-Party Astronomiano, Orciatico (PI), luglio 2016
loading


Se il cielo fosse inchiostro e la terra fosse un foglio quante parole scriverebbe l’uomo!
Anonimo

L'evento

La locandina
La locandina

Associazione AstronomiAmo, in collaborazione con il Comune di Lajatico e con il Lajatico Astronomical Centre, ha dato vita al Primo Star Party.

L'appuntamento è stato per venerdì 29 luglio 2016.

Il primo giorno: 29 luglio 2016

Arrivati verso l'ora di pranzo a Orciatico, il paese e le zone limitrofe erano già in fibrillazione per il Grande Evento del 2016. Il nostro? Beh no... a Lajatico, la sera del 30 luglio, era previsto il concerto di Andrea Bocelli, originario di questa zona di Toscana. Grandi prove, quindi, per arrivare pronti all'arrivo dell'artista. Noi passiamo e saliamo verso la zona più alta dove ci attende Enzo Rossi, che in tutto il tempo dell'organizzazione ci ha dato un aiuto su tutto, dalla preparazione dei pasti ai rapporti con il Comune di Lajatico.

Il manifesto in paese indica la strada
Il manifesto in paese indica la strada

Un giretto per il paese, il montaggio delle tende o la sistemazione nelle stanze e il primo impegno è la conferenza pubblica di inizio lavori, fissata per il 29 luglio 2016, ore 18.30.

Lajatico, dalla frazione di Orciatico
Lajatico, dalla frazione di Orciatico
Il tramonto dalla Sala Conferenze
Il tramonto dalla Sala Conferenze

Giusto il tempo di presentare l'associazione, di parlare del Lajatico Astronomical Centre e del Comune di Orciatico, a due voci: Stefano Capretti per AstronomiAmo e lo stesso Enzo Rossi per il Comune e per l'Astronomical Centre. Tra l'altro, Enzo Rossi è un espertissimo appassionato di Astronomia, che in passato ha ricostruito benissimo il telescopio galileiano. Era prevista la presenza del sindaco Alessio Barbafieri, ma proprio l'evento legato a Bocelli ha "costretto" il Sindaco a presenziare altrove. La conferenza iniziale si conclude con la consegna di una targa, da parte di AstronomiAmo, al Comune di Lajatico come ringraziamento per la disponibilità manifestata.

Preparazione conferenza: Stefano Capretti e Enzo Rossi
Preparazione conferenza: Stefano Capretti e Enzo Rossi

Qualche problemino c'è stato: l'intenzione era riuscire a mandare in diretta streaming l'intero Star Party ma la connessione si è dimostrata subito capricciosa. Qualcosa, comunque, abbiamo trasmesso. Non sul nostro sito ma direttamente sui Social Network, sulle pagine ufficiali Facebook e Twitter grazie alla ottima volontà di Barbara Mantegazza e Elisa Cavalli, staff AstronomiAmo.

Terminata la presentazione dello Star Party, ci siamo fermati a cena presso la stessa struttura della Sala Conferenze per deliziarci con quanto preparato dagli amici del luogo.

Il tempo di terminare la cena e subito all'Osservatorio per le osservazioni: il cielo si è mostrato fantastico nonostante qualche nuvola avesse portato un po' di timore nel pomeriggio.

Lajatico Astronomical Centre
Lajatico Astronomical Centre

Qualche immagine è stata scattata al Lajatico Astronomical Centre anche prima che calasse la notte:

Sistemazione dei telescopi
Sistemazione dei telescopi
Telescopi sistemati sul campo
Telescopi sistemati sul campo

Meteo ottimale, zero umidità e una Via Lattea a tagliare la volta celeste. Il clou dello Star Party è previsto ovviamente per il sabato, ma già la sera del venerdì l'Osservatorio poteva contare su un bel numero di telescopi.  C'è chi fa foto, chi muove dei dobson alla ricerca degli oggetti celesti e gli occhi dei presenti passano da M13 a M27, da M57 a M71, da M8 a M20 fino alla Nebulosa Velo, vista in ossigeno terzo.

Telescopio pronto per la notte
Telescopio pronto per la notte.  Crediti Christian Mari

C'è chi è stato in piedi fino alle 5 per godere dell'occasione, dopodiché il letto è risultato l'elemento di maggior richiamo.


Il secondo giorno: 30 luglio 2016

La mattina, ore 11, è stata impegnativa per il nostro Mauro Di Lorenzo. Abbiamo trovato decisamente più persone in sala conferenze, e Mauro ha dato vita a una elaborazione in real time di una splendida galassia M31 attraverso l'utilizzo del software PixInsight. La conferenza, mandata "parzialmente" su Facebook e Twtitter, è durata fino alle 12.30 circa, domande comprese, orario che ci ha portati direttamente al pranzo.

La conferenza di Mauro Di Lorenzo
La conferenza di Mauro Di Lorenzo

Dopo pranzo, il timore è dato dal sonno che in genere accompagna la pancia piena. Eppure la sala è piena quando alle ore 15 Stefano Capretti inizia la propria conferenza: "Universo multifrequenza e onde gravitazionali", una conferenza basata sulle interviste che, durante l'anno, sono state portate avanti a Marco Drago (Max Planck Institute) e Paolo Pani (La Sapienza). Un'oretta di chiacchierata, qualche domanda e anche questa è fatta, e anche questa "parzialmente" in diretta su Facebook e Twitter.

Stefano Capretti e le onde gravitazionali
Stefano Capretti e le onde gravitazionali

In attesa delle 18.30, momento clou dello Star Party intero, abbiamo pensato di consentire ai presenti di dare una occhiata al Sole attraverso il nostro Coronado SolarMax 60. Un Sole in h-alfa, un po' avaro di protuberanze ma con evidente granulazione e una piccola regione attiva laterale.

Osservazione solare allo star party
Osservazione solare allo star party

Sono le 17.50 e, nonostante il traffico legato al concerto di Bocelli, arriva presso la Sala Conferenze il cosmologo, Prof. Andrea Ferrara.  Una presenza di assoluto rilievo che è stata resa possibile proprio dalla estrema disponibilità del Prof. Ferrara, "vecchia" conoscenza di AstronomiAmo grazie a un collegamento da Santa Barbara durante un "Occhi al Cielo" che ci vide parlare di buchi neri primordiali.

Un bicchiere di acqua fresca e un po' di chiacchiere con il grande ospite, prima di sistemare impianto audio e dirette video per la conferenza più importante della due-giorni astronomica.

Lo staff di AstronomiAmo con il Prof. Andrea Ferrara
Lo staff di AstronomiAmo con il Prof. Andrea Ferrara

"Allegro ma non troppo: il destino dell'Universo" è il titolo della discussione portata avanti dal Prof. Ferrara. Conferenza che ha tenuto i presenti ben svegli e attenti: alcuni hanno addirittura preso appunti ma, oltre alla ovvia competenza tecnica, il Prof. Ferrara ha incantato con la presenza, con la semplicità e con la disponibilità a rispondere a qualsiasi domanda.

Conferenza del Prof. Ferrara
Conferenza del Prof. Ferrara

Domande che hanno trovato il culmine in un bambino che, alzando la mano, ha chiesto se "l'eventuale fusione di due universi possa portare a una variazione delle costanti cosmologiche". E ripetiamo: era un bambino!

Le "piccole" grandi domande al Prof. Ferrara
Le "piccole" grandi domande al Prof. Ferrara

Stefano Capretti ha poi consegnato al Prof. Andrea Ferrara una targa a ricordo dell'esperienza e la tessera di Socio Onorario dell'Associazione, come piccolo gesto di ringraziamento. Capita raramente di poter conoscere, almeno da vicino, persone di questo spessore e i complimenti ricevuti anche per il solo fatto di aver invitato un personaggio simile ci hanno riempiti di piacere.

Premiazione Prof. Ferrara
Stefano consegna tessera e targa al Prof. Ferrara

La cena che ha seguito la conferenza del Prof. Ferrara ha visto anche arrivare un po' di umidità, e così la seconda serata osservativa, che ha visto la partecipazione di tantissima gente, non è stata bella come la prima. Qualcosa, comunque, si è visto e presto arriverà anche qualche foto. E comunque non stiamo dicendo che il cielo non era valido, come evidente dalle immagini che seguono scattate da Mauro Di Lorenzo.

Via Lattea, Orciatico
Via Lattea, Orciatico.  Crediti Christian Mari
Astrofili a Orciatico
Astrofili a Orciatico.  Crediti Christian Mari
Il cielo di Orciatico
Il cielo di Orciatico. Crediti Christian Mari


Il terzo giorno: 31 luglio 2016

Il terzo giorno è quello della chiusura, dei saluti e del dispiacere per dover lasciare vecchi e nuovi amici. Una passeggiata a Volterra, nelle vicinanze, e poi i saluti.

Ringraziamo ancora Enzo Rossi e tutto il Comune di Lajatico, Fabio Martinelli gestore del Lajatico Astronomical Centre e - di nuovo - il nostro Socio Onorario nonché, ovviamente, Professore della Scuola Normale di Pisa Andrea Ferrara per averci consentito questa prima, entusiasmante, esperienza.

 

Immagine dell'evento

Quando?

L'evento si tiene il giorno 29/07/2016 alle ore 21:30:00

Dove?

Orciatico (PI)


Servono informazioni? Chiama o scrivi ad Associazione AstronomiAmo ai contatti in fondo alla pagina!

Resta informato sui nostri eventi!
Fuori c'è un universo tutto da scoprire! L'Astronomia aspetta soltanto te!