Associazione AstronomiAmo - Evento pubblico Sotto le stelle di Atina
loading


Se il cielo fosse inchiostro e la terra fosse un foglio quante parole scriverebbe l’uomo!
Anonimo

L'evento

Si può passare una bella serata, proprio la sera in cui la Nazionale di calcio decide di sbagliare una carrellata di rigori lasciando l'Europeo a vantaggio della Germania?

Evidentemente si, e se la serata è stata bella lo dobbiamo all'amico Paolo Matassa, che ha messo a disposizione di amici e soci di Frosinone casa propria per una serata di ritrovo, durante la quale cenare, guardare l'infausta partita e, soprattutto, osservare il cielo di Atina. 

Foto di gruppo
Foto di gruppo

La giornata, a parte qualche nuvola a nord-est, sembrava perfetta da subito e la zona sembra fatta apposta per starsene in pace a osservare il cielo. E poi, dal garage, ecco spuntare "Hubble costruito a mano" da Paolo Matassa: un newton da 60 centimetri di dimensioni davvero inquietanti, tanto che per renderlo operativo è stato necessario addirittura un trattore!

 

E la cosa bella è che davvero, questo gigante, è stato costruito interamente da Paolo!

Il telescopio autocostruito da Paolo Matassa
Il telescopio autocostruito da Paolo Matassa

 

 

Verso Ovest, invece, a far ombra era posizionata la cupola, anch'essa costruita interamente da Paolo. 

 

La serata è andata via con l'ottima cena, organizzata da Paolo e famiglia che non finiremo mai di ringraziare, con la partita vista con un solo occhio perché l'altro era già rapito da Marte e Saturno da un lato, da Giove che tramontava dietro gli alberi e da una Via Lattea che iniziava ad apparire nonostante la luce della televisione. 

Segna la Germania, ma nel frattempo Saturno mostra un sistema di anelli davvero bellissimo quindi rimane molto più semplice dire "Ok, pazienza", anche se presto pareggerà l'Italia. 

Di telescopi ce ne sono diversi: a parte il "cannone" di Paolo, il vasto prato ospita i telescopi di Roberto, Leone, Stefano, Valeriano e Amedeo oltre ai cavalletti fotografici di Roberto stesso e di Benedetta. E tanta gente accorsa a osservare gli oggetti puntati: da Saturno a Marte, da Giove a Albireo, da M13 a M57 a M27 a M81 e M82, a M71, da M22 a M8 fino a una tenue ma evidentissima Nebulosa Velo con filtro OIII. 

E per chiudere, una ancora bassa galassia di Andromeda, M31, che però ha regalato ai fortunati che in quel momento la stavano osservando il passaggio di una meteora sul nucleo galattico.

Un bellissimo startrail di Benedetta Masi:

Startrail di Benedetta Masi
Startrail di Benedetta Masi

 

 

Ancora un ringraziamento a Paolo e alla sua famiglia per questa bellissima serata.

 

Immagine dell'evento

Quando?

L'evento si tiene il giorno 02/07/2016 alle ore 20:30:00

Dove?

Atina, Frosinone


Servono informazioni? Chiama o scrivi ad Associazione AstronomiAmo ai contatti in fondo alla pagina!

Resta informato sui nostri eventi!
Fuori c'è un universo tutto da scoprire! L'Astronomia aspetta soltanto te!