Associazione AstronomiAmo - Lampi di raggi gamma: così vicini...così lontani
loading

Contenuto visibile esclusivamente ai Soci


Tags

GRB

Abstract

Fra le più intriganti scoperte casuali in ambito astronomico, i Lampi di Raggi Gamma (Gamma Ray Bursts - GRB) sono oggi al centro della moderna ricerca astrofisica. Vagiti di buchi neri appena nati, i GRB sono così potenti da poter essere rivelati da distanze cosmiche estreme, corrispondenti ai primi milioni di anni di vita dell'Universo. La loro luce ci aiuta a capire come l’Universo si sia evoluto, come si siano formate le prime stelle e, in alcuni casi, i GRB possono svelarci i misteri delle onde gravitazionali e dell'origine di oro e argento. E se avvengono troppo vicino a un pianeta...suspence. Vi propongo un viaggio che percorre circa 50 anni di scoperte elettrizzanti riguardo...il più grande spettacolo dopo il Big Bang.