Coelum Astronomia n°232 di Aprile 2019
loading

Coelum Astronomia n°232 di Aprile 2019


Fonte Coelum Astronomia


I Segreti della Via Lattea

Copertina Coelum 232
Copertina Coelum 232

L'inverno è alle spalle e con esso le fulgide stelle tipiche della stagione fredda. E se a ovest sono al tramonto le grandi costellazioni di Orione, del Toro e le altre splendenti stelle invernali, stanno sorgendo a oriente vasti spazi aperti che, in confronto, ad un rapido sguardo paiono desolati e poveri di astri brillanti. Ma dove l'occhio fatica a trovare un punto da fissare, immensi panorami ricchi di galassie sono alla portata anche dei telescopi più modesti. 
Guardando il cielo, soprattutto in questa stagione, può riuscire difficile accorgersi che noi stessi siamo abitanti di una di queste straordinarie città celesti: la Via Lattea. La nostra prospettiva sulla Via Lattea, relegati come siamo in un angolino cosmico della prima periferia galattica, è fortemente limitata, al punto da rendere davvero difficile percepire e conoscere la nostra stessa casa. Quanto è grande? Qual è la sua forma? Qual è la sua struttura? Domande apparentemente banali eppure trovare una risposta non è affatto facile. 
Fortunatamente, in nostro soccorso è giunta Gaia, missione dell'ESA. Pian piano, stiamo tracciando un identikit della nostra galassia e ne stiamo delineando un profilo decisamente nuovo e ricco di sorprese. Tanti sono i nuovi studi pubblicati grazie a Gaia: ne parliamo in dettaglio nell'articolo "I segreti della Via Lattea".
Allargando lo sguardo è facile rendersi conto che la nostra galassia non è sola e il suo vicinato è anzi piuttosto affollato. Quasi come passeggeri su un treno galattico, noi tutti veniamo condotti a spasso per il cosmo... Ma qual è la nostra rotta e dove siamo diretti? Si potrebbe pensare a una tranquilla crociera stellare ma, già da alcuni anni, si parla del futuro scontro/incontro tra la nostra galassia e la vicina Andromeda. Questa collisione avverrà realmente? Gaia ha forse rivelato qualche dettaglio in più su questo apocalittico destino... Ce ne parla Michele Diodati.

Scontro tra galassie. Coelum 232
Scontro tra galassie. Coelum 232

Ma non finisce qui, di galassie (e non solo) parliamo anche nelle nostre consuete rubriche dedicate all'astrofotografia, alle notizie e all'osservazione del cielo. Scoprite tutti gli articoli nel sommario o direttamente tra le pagine della rivista

Desideriamo poi proporre un ricordo di Alessandro Dimai attraverso le parole dei nostri collaboratori e di chi l'ha conosciuto: un astrofilo e un uomo che sicuramente è stato e sarà d'ispirazione per generazioni di nuovi appassionati del cielo.

Buona lettura!

Validazione di biosegnature. Coelum 232
Validazione di biosegnature. Coelum 232

Per vedere tutti gli articoli di Coelum Astronomia 232 di aprile 2019, consulta il sommario completo a questo link: http://www.coelum.com/coelum/archivio/indici/coelum-n-232-2019

Coelum Astronomia è gratuito per la lettura digitale su PC, tablet e smartphone ed è disponibile anche per il download in PDF. Leggilo online gratis: http://bit.ly/coelum232

Resta aggiornato con tutte le ultime notizie di astronomia e astronautica, seguici su: