L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Una supernova superluminosa all'ultravioletto

Supernovae

Le supernovae rappresentano la morte di stelle di grande massa, i fenomeni che nell'universo producono gli elementi più pesanti e i fenomeni maggiormente energetici legati alla morte stellare. Una supernova tipica, derivante dal collasso stellare, brilla circa 10 miliardi di volte rispetto al picco più alto raggiunto dal Sole ma esiste una classe di supernovae la cui luminosità si accende da dieci a cento volte quella delle supernovae "normali". 

Quale sia il processo alla base è ancora un mistero ma dalla prima supernova superluminosa (SLSN) mai scoperta se ne contano oggi una dozzina. Cause interne, legate ad esempio al campo magnetico di stelle compatte in rotazione, oppure cause esterne, legate ad esempio all'onda d'urto dell'esplosione su un mezzo interstellare particolarmente denso?

La SLSN Gaia6apd si trova a 1,5 miliardi di anni luce di distanza, è la seconda più vicina ad essere stata osservata ed è la maggiore sorgente nella categoria per le emissioni ultraviolette. E' stata osservata al Fred Lawrence Whipple Observatory per circa 150 giorni rivelando un affievolimento della forte emissione UV nel tempo, fino ai livelli delle supernovae classiche. Indizi sono stati offerti riguardo il meccanismo di alimentazione dell'estrema luminosità: si ritiene maggiormente probabile la presenza di una stella di neutroni ad elevato tasso di rotazione

La fonte è Phys.org


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
30/10/2017 - Ricette di Cosmologia - I Buchi Neri - buchi neri la vittoria della gravita della materia...
03/11/2017 - LA NASCITA DELLE STELLE parte II - Nella fase finale della nascita di una stella, si va incontro a fasi turbolente e anche spettacolari che contribuiscono a celare la protostella nella ...
04/10/2017 - La stella di Tabby alla prova del nove - La curva di luce della stella di Tabby sembra indicare l'inizio di un altro periodo di bassa luminosità. Tutti pronti alle osservazioni sperando di co...
16/11/2017 - Gaia1, un ammasso aperto di natura galattica - L'analisi spettrografica dell'ammasso aperto Gaia1, di recente scoperta, indica una natura galattica contrariamente a quanto ipotizzato finora. A parl...

Prossima diretta

Da Zero a Oort p.4

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:05, T: 16:47
Distanza 0.98819 UA


Attività solare real time

Luna
S: 06:41, T: 17:12
Fase: 1% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
  • (1989) - lanciato COBE
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui