L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Una lente che si fa in quattro

Un quadrupletto di lenti gravitazionali

Un quadrupletto di lenti gravitazionali

Un team dello United States Naval Observatory (USNO) e della University of California scova nei dati della Panoramic Survey Telescope and Rapid Response System (Pan-STARRS) uno dei rari candidati a lente gravitazionale quadrupla. La scoperta è avvenuta per serendipity mentre in realtà si stava cencando di investigare sulle proprietà ottiche di un brillante quasar, ma la conferma è avvenuta anche tramite Keck Cosmic Web da parte di un team di lavoro separato. 

Le lenti gravitazionali sono un fenomeno fondamentale per lo studio di oggetti lontani ma richiedono un allineamento particolare, quindi è davvero raro poter trovare un quasar a luminosità incrementata fino a creare un quadrupletto di oggetti virtuali.  

Le quattro immagini del quasar sono evidenziate in figura con le lettere da A a D. La galassia che fa da lente è molto debole ed è stata scoperta soltanto dopo l'analisi dell'immagine, ed è contrassegnata da una X. 

La fonte è Astrophysical Journal Letters

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
26/03/2018 - Il buco nero che blocca la formazione stellare - Francesco Tombesi, ricercatore alla NASA e associato INAF, insieme al suo team di astrofisici, è riuscito a dare una spiegazione all'interruzione dell...
19/06/2018 - Materia oscura - MOND: partita finita? - Lo studio del moto delle stelle periferiche in galassie ellittiche porta sorprese: stesso comportamento rispetto alle galassie a spirale. Ignota la ca...
18/06/2018 - Ancora su 3C 279, il burst gamma più potente - Un video su gentile concessione di Youtube per rappresentare il burst gamma più potente, proveniente dal blazar 3C 279...
30/04/2018 - Il campo magnetico sul ponte delle Nubi - Per la prima volta, tramite analisi dei segnali radio di galassie di background, un team di astronomi è riuscito a provare l'esistenza di un presunto ...
25/04/2018 - Fusioni galattiche e morfologia - Riprendendo un articolo del 2014, una simulazione mostra come le fusioni galattiche non portino essenzialmente a galassie ellittiche. Dipende tutto da...
21/06/2018 - La Materia Mancante - La materia oscura, componente ignoto ma determinante nell'universo. La sua natura e gli studi per dimostrarne l'esistenza...
17/04/2018 - LA RELATIVITA' GENERALE - La Teoria della Relatività Generale getta le basi per lo studio della natura dell'Universo e regala al mondo una nuova geometria dello spaziotempo e ...
06/04/2018 - Primo indizio per una nuova interazione oscura? - Una interazione tra quattro galassie con un ritardo nel cammino della materia oscura potrebbe essere l'apripista per una nuova modalità di interazione...
06/06/2018 - I pianeti di Alfa Centauri per una lente nel 2028 - Le previsioni dicono che a maggio 2028 la stella Alfa Centauri curverà lo spazio davanti alla stella distante S5. Una ottima occasione per scoprire ul...
06/06/2018 - Costante di Hubble, resta la discrepanza di Planck - Nuove misurazioni basate sulle lenti gravitazionali osservate da Hubble portano a un calcolo della Costante di Hubble ancora in disaccordo con quanto ...
03/04/2018 - LENTE GRAVITAZIONALE - Uno degli strumenti più potenti per l'osservazione dell'universo primordiale è dato dalle lenti gravitazionali, effetti della Relatività Generale di E...

Prossima diretta

Occhi al Cielo di Luglio 2018

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 05:35, T: 20:49
Distanza 1.01639 UA


Attività solare real time

Luna
S: 15:15, T: 02:18
Fase: 76% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
Per oggi non risultano presenti particolari ricorrenze.

Gallery utenti

Partner

Peter Pan Onlus

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui