L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Un sistema binario con ferro di cavallo

Immagini di ALMA

Gli occhi di ALMA (Atacama Large Millimeter/submillimeter Array) si sono posati sul sistema binario di HD 142527, una coppia di stelle con età compresa tra 2 e 5 milioni di anni e posta a 510 anni luce da noi. La prima stella ha una massa di 2.4 masse solari mentre la seconda è meno massiccia, tra 0.1 e 0.3 masse solari. A renderla interessante è soprattutto il disco protoplanetario.

Il sistema è al centro di una ampia cavità ellittica di polvere di circa 120 Unità Astronomiche di raggio, con un disco asimmetrico di polvere crescente all'aumentare della distanza. La polvere è visibile fino a 300 UA di distanza e dà vita a diversi archi di spirale. La stella primaria appare circondata, infine da un disco più piccolo.

ALMA ha migliorato notevolmente il livello informativo che abbiamo riguardo al sistema e le osservazioni ottenute il 13 giugno 2015 hanno consentito di confrontare i risultati con i modelli teorici. Il disco mostra una forma a ferro di cavallo nell'emissione della polvere mentre c'è una morfologia molto più simmetrica nella linea di emissione dell'ossido di carbonio. Le variazioni nel gas e nella polvere, in termini di densità, raggiungono un contrasto di 54 per i grani di polvere e di 3.75 per le molecole di CO all'interno della struttura a ferro di cavallo. Esiste anche una sorgente compatta di polvere e di CO all'interno della cavità, a 50 UA dalla stella primaria.

La fonte è arXiv


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
09/04/2018 - LA NASCITA DELLE STELLE parte II - Nella fase finale della nascita di una stella, si va incontro a fasi turbolente e anche spettacolari che contribuiscono a celare la protostella nella ...
26/02/2018 - HL Tauri, polemiche chiuse e poi riaperte - Nonostante la nitidezza dell'immagine, alcuni nutrivano perplessità circa i solchi scuri intorno a HL Tauri. Un nuovo modello nega la necessità di pia...
18/04/2018 - Sistema solare, nascita e composizione - Il Sistema Solare è il nostro sistema planetario: diamo una occhiata a come è nato, a come è composto e dove si trova all'interno della nostra Via Lat...
20/03/2018 - TRAPPIST-1, tra formazione e composizione - Due studi paralleli mostrano la composizione dei pianeti del sistema di TRAPPIST-1 e il possibile processo di formazione dei sette pianeti che lo comp...
28/02/2018 - Pianeti rocciosi a partire da palle di fango - Simulazioni portate avanti alla Curtin University rivelano come alla base della formazione dei pianeti rocciosi possano esserci enormi palle di fango ...
17/04/2018 - LA NASCITA DELLE STELLE parte I - La nascita delle stelle e' stato un argomento che solo negli ultimi anni ha avuto una evoluzione notevole grazie allo studio delle regioni di formazio...
26/03/2018 - Il buco nero che blocca la formazione stellare - Francesco Tombesi, ricercatore alla NASA e associato INAF, insieme al suo team di astrofisici, è riuscito a dare una spiegazione all'interruzione dell...
06/02/2018 - Terzan 5, raro ed antico ammasso globulare - A circa 19.000 anni luce da noi, verso il centro galattico, nella Costellazione del Sagittario, è posto Terzan 5. Questo oggetto è stato identificato ...
26/02/2018 - Una stella accesa nel Lupo - Il 23 settembre una "nova" stella si è accesa nel Lupo. Ancora da confermare la natura, ma la stella non è visibile alle nostre latitudini....
27/02/2018 - Sfida tra pulsar veloci - Una pulsar potentissima che emette a raggi X e che in undici anni ha visto il proprio periodo di rotazione accelerare in maniera molto sensibile. Si c...
10/04/2018 - Terza onda gravitazionale per LIGO - Il 4 gennaio 2017 l'interferometro LIGO scova la terza onda gravitazionale: a determinarla, la fusione di due buchi neri per formarne uno di 49 masse ...
14/03/2018 - Il target di New Horizons potrebbe essere binario - Una occultazione stellare da parte di 2014 MU69 rivela una forma molto allungata per il KBO che verrà visitato dalla New Horizons, una forma compatibi...
03/04/2018 - Un'onda "di luce": fusione di stelle di neutroni - Per la prima volta, una fusione di stelle di neutroni unisce l'astronomia gravitazionale a quella elettromagnetica. Un lampo e un'onda dalla galassia ...

Prossima diretta

Occhi al Cielo di Maggio 2018

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 06:19, T: 19:57
Distanza 1.00529 UA


Attività solare real time

Luna
S: 10:42, T: 00:51
Fase: 39% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
  • (1665) - Nasce Giacomo Filippo Maraldi, scopre le stagioni di Marte
Gallery utenti

Partner

Peter Pan Onlus

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui