L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Un sistema binario che si sdoppia

Curva di luce di HD 64315

Curva di luce di HD 64315

 

La luce proveniente dalla stella HD 64315 è sempre stata un po' strana tanto da convincere un team della University of Alicante, guidato da Javier Lorenzo, a studiare meglio questo astro. La pubblicazione su arXiv spiega la "stranezza": la stella non è affatto singola ma si compone probabilmente di almeno due sistemi binari, risultando a oggi un sistema quadruplo gerarchico

Si tratta della sorgente principale di ionizzazione della regione HII chiamata Sh2-311 ed era classificata come sistema binario, distante 16 mila anni luce. Cinquanta spettri catturati dalla All Sky Automated Survey hanno calato la maschera rivelando forti righe di più di due componenti, in numero almeno pari a quattro. 

L'analisi finale parla infatti di quattro astri divisi in due sistemi binari. Uno dei due sistemi mostra delle eclissi periodiche. I due sistemi sono separati da 500 Unità Astronomiche. 

Il sistema privo di eclissi (HD 64315 AaAb) ha in periodo orbitale di 2.7 giorni e le componenti hanno masse minime di 10 masse solari, più probabilmente 30. L'altro sistema (HD 64315 AaBb) ha un periodo di circa un giorno e le stelle hanno masse pari a circa 15 masse solari ciascuna. I primi due astri sono più caldi dei secondi e dominano l'intero sistema.

La fonte è arXiv

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
24/07/2017 - Supernovae da record - La supernova Ia più amplificata di sempre da un effetto di lente gravitazionale e una supernova di tipo II a 10 miliardi di anni luce da noi. ...
07/08/2017 - Il target di New Horizons potrebbe essere binario - Una occultazione stellare da parte di 2014 MU69 rivela una forma molto allungata per il KBO che verrà visitato dalla New Horizons, una forma compatibi...
16/10/2017 - Un'onda "di luce": fusione di stelle di neutroni - Per la prima volta, una fusione di stelle di neutroni unisce l'astronomia gravitazionale a quella elettromagnetica. Un lampo e un'onda dalla galassia ...
04/10/2017 - La stella di Tabby alla prova del nove - La curva di luce della stella di Tabby sembra indicare l'inizio di un altro periodo di bassa luminosità. Tutti pronti alle osservazioni sperando di co...
27/07/2017 - Orione: tre popolazioni successive di stelle - I dati del VLT di ESO lasciano spazio all'ipotesi di formazione stellare a cascata: tre popolazioni di stelle distanziate, per nascita, da circa un mi...
09/08/2017 - Quattro pianeti terrestri per tau Ceti - Un team di astronomi rivela la presenza di quattro pianeti terrestri intorno alla stella simil-solare tau Ceti, distante appena 12 anni luce. Due sono...
09/08/2017 - Una nuova classe di variabili, veloci e calde - Scoperte già nel 2013, alcune stelle sembravano simili alle variabili pulsanti ma osservazioni spettrografiche mostrano che la variabilità è legata al...

Prossima diretta

International Physicists Network

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:25, T: 18:25
Distanza 0.99617 UA


Luna
S: 04:42, T: 17:36
Fase: 1% (Cal.)

PIANETI VISIBILI

Urano - Alt. 55.8°
Tramonta: 07:45Mappa

Nettuno - Alt. 19.5°
Tramonta: 03:56Mappa

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (1786) - W. Herschel scopre NGC 206 in M31
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui