L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Svelata l'origine dei flash dalla Terra

Strani flash dalla Terra: svelata l'origine

Ci sono lampi, emessi dalla Terra, che anni fa incuriosirono anche Carl Sagan di fronte alle riprese del nostro pianeta effettuate dalla sonda Galileo. Oggi quei lampi si presentano anche nelle numerose immagini ottenute da DSCOVR, in orbita alla Terra per fotografare ogni ora il lato illuminato del nostro pianeta. 

Inizialmente si era pensato a riflessi operati da specchi d'acqua presenti sul pianeta, visto che i lampi nelle immagini di Galileo cadevano nell'oceano. Le immagini di DSCOVR parlano, però, di lampi accesi anche sulla terraferma, il che rende il mistero più fitto. Almeno fino a oggi, visto che le analisi delle immagini hanno consentito di capire che i riflessi si verificano soltanto in precisi punti in cui l'angolo Terra-Sole concide con quello della camera EPIC a bordo di DSCOVR, a testimoniare il fatto che si tratti di riflessi della luce solare

Incriminati risultano quindi i cristalli di ghiaccio presenti in atmosfera, e precisamente quelli orientati orizzontalmente e presenti a elevate altitudini. Sono 886 i lampi catturati da DSCOVR nei soli mesi di Giugno 2015 e Agosto 2016 e tutti vanno a favore di questa ipotesi.

La fonte è Nature

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
01/03/2017 - Il perielio cambia l'acqua alle comete - Osservazioni spettroscopiche della cometa C/2014 Q2 Lovejoy effettuate prima e dopo il perielio mostrano una variazione nel rapporto tra deuterio e id...
02/03/2017 - La storia di P/2016 J1 - Osservazioni del GCT e di CFWT riescono a ripercorrere la storia dell'asteroide doppio e attivo P/2016 J1, dalla collisione fino all'accensione delle ...
07/03/2017 - L'aridità di Marte non si legge dalle rocce - Un esperimento portato avanti a Las Vegas mostra come l'analisi delle meteoriti possa essere influenzato in modo decisivo dalle reazioni legate agli i...
14/03/2017 - Il polo sud di Encelado è molto più caldo - Osservazioni a microonde svelano che la zona sud-polare di Encelado è molto più calda di quanto non si sia pensato, il che lascia ipotizzare una crost...
16/03/2017 - Titano, effervescenza naturale all'azoto - I dati di Cassini sulla diversa composizione dei corsi di fluidi su Titano mostrano come sia possibile la formazione di campi di bolle sugli specchi l...
22/03/2017 - Marte, forse si tratta soltanto di sabbia - Le striature che scivolano lungo i pendii marziani potrebbero non aver nulla a che vedere con l'acqua, ma essere il semplice risultato di illusione ot...
27/03/2017 - Il bacino che ha originato tsunami marziani - Forse individuato nel cratere Lomonosov la struttura che avrebbe dato vita a due tsunami su Marte. A dirlo è un team internazionale di scienziati....
18/04/2017 - Il cerchio si chiude intorno al ghiaccio di Cerere - Le immagini della sonda Dawn mostrano l'evidenza della presenza di ghiaccio superficiale su Cerere, in strutture morfologiche che richiamano il movime...
13/04/2017 - Encelado: processi a sostegno di vita possibile - La sonda Cassini rivela la presenza di idrogeno molecolare nei geyser di Encelado, una possibile evidenza dell'esistenza di attività idrotermale. Una ...
19/05/2017 - Titano, più Marte che Terra - L'analisi topografica di Titano mostra come le strutture presenti, in grado di influenzare i corsi di acqua, siano più simili per formazione a quelle ...
28/02/2017 - Ha ancora senso il concetto di fascia abitabile? - La presenza di vulcani e del conseguente idrogeno vulcanico potrebbe allargare la fascia di abitabilità di una stella. Ma stiamo ancora parlando di fa...
15/03/2017 - Venti verticali su Venere osservati da Terra - Osservati per la prima volta, e da Terra, venti perpendicolari all'equatore venusiano. Un nuovo tassello per andare a capire i processi alla base dell...
20/03/2017 - Alla ricerca di regole per le tempeste marziane - Le tempeste su Marte sono ben note ma alcune lasciano sul pianeta rosso segni molto caratteristici. E' possibile estrarre delle regole in termini di l...
22/03/2017 - Crateri perennemente in ombra su Cerere - Una storia molto dinamica in termini di inclinazione assiale per il pianeta nano Cerere. Nonostante queste variazioni, alcune regioni non sembrano ave...
27/03/2017 - Castelli di sabbia su Titano: solide realtà - La sabbia di Titano è nettamente diversa da quella terrestre: si elettrifica molto, rimanendo compatta per settimane o mesi. Un castello di sabbia dur...
30/03/2017 - Una scia di dune per MRO - Il Mars Reconnaissance Orbiter riprende un campo di dune presente all'interno del picco centrale di un bacino di 35 chilometri di diametro. ...
31/03/2017 - Come Marte ha perso la propria atmosfera - I dati di MAVEN consentono una ricostruzione della perdita atmosferica del pianeta rosso Marte: dall'argon, gas nobile, indicazioni fondamentali per c...
03/04/2017 - Proxima Centauri-b sotto le intemperie - Nuovi modelli atmosferici mostrano come il pianeta terrestre a noi più vicino, al di là del Sistema Solare, sia sottoposto a stress atmosferici troppo...
04/04/2017 - Abitabilità di TRAPPIST, si torna sulla Terra - Dopo l'esaltazione iniziale si torna a fare in conti con quanto già si sapeva: le nane rosse trattano molto male i pianeti vicini. Intensi flare altam...
07/04/2017 - No, Cerere non si comporta da cometa - Non è questione di distanza dal Sole, Cerere non si comporta come le comete. A causare l'esosfera temporanea sul pianeta nano è l'attività solare...
07/04/2017 - Atmosfera intorno a una superTerra - Per la prima volta un involucro gassoso è stato osservato intorno a un pianeta di tipo SuperTerra: si trova a 39 anni luce nella Vela. ...
10/04/2017 - Urano, tra anelli e aurore - Una immagine composita derivante dalle foto di Hubble e della Voyager 2 per mostrare il pianeta Urano in tutta la sua bellezza, tra anelli e aurore...
11/04/2017 - Ioni di metallo anche su Marte, lo dice MAVEN - La sonda MAVEN osserva in via diretta la presenza di particelle metalliche elettricamente cariche: si tratta della prima detection di un risultato att...
11/04/2017 - Una Grande Macchia Fredda per Giove - Una nuova Grande Macchia per Giove, fredda e presente da almeno quindici anni. Subisce variazioni in forma e densità rilevanti, ma si tratta di una Ma...
13/04/2017 - Vita sui pianeti con due stelle da orbitare - Uno studio basato su dati simulati mostra come la vita sia possibile anche su pianeti di taglia terrestre in orbita intorno a sistemi binari di stelle...
09/05/2017 - Quella non è una nana bruna, ma un pianeta - Un oggetto che finora è stato ritenuto una nana bruna si scopre con maggior probabilità come gigante gassoso solitario: ottima opportunità per studiar...
12/05/2017 - Un Nettuno caldo con atmosfera primordiale - Un team di NASA e Exeter rivela l'atmosfera di un esopianeta a 430 anni luce di distanza: Hat-P-26b è un Nettuniano caldo la cui atmosfera è primordia...
16/05/2017 - Il flusso dei venti magnetizzati di HAT-P-7b - Attraverso il movimento del punto più caldo dell'atmosfera del gigante gassoso HAT-P-7b, gli scienziati riescono a fissare dei paletti nella forza del...
16/05/2017 - Modelli atmosferici fanno "vivere" Proxima-b - Le simulazioni di modelli atmosferici per il pianeta Proxima-b, elaborati ipotizzando orbita bloccata o risonanza 3:2, indicano la possibilità di un m...
16/05/2017 - KELT-11b: un mondo di polistirolo - La survey KELT scova un pianeta la cui massa è un quinto di quella gioviana ma più grande del 40% rispetto a Giove. Un pianeta "gonfiato" che può dire...
18/05/2017 - Campo magnetico solare in alta atmosfera - Per la prima volta, tramite osservazioni multifrequenza e misura della polarizzazione, è stato possibile osservare direttamente il ruolo dei campi mag...
08/03/2017 - Nessuna periodicità negli impatti terrestri - La datazione dei principali crateri da impatto presenti sulla Terra indica una mancanza di periodicità, il che esclude la presenza di stelle compagne ...
15/03/2017 - Van Allen: buone notizie dalla fascia interna - La più interna delle fasce di Van Allen risulta meno energetica di quanto ipotizzato fino ad oggi: gli elettroni relativistici sono presenti, infatti,...
24/03/2017 - Polvere di luna per resistere alle lunghe notti - Al vaglio le possibili soluzioni per resistere a lungo alle freddissime e lunghe notti lunari: il suolo lunare potrebbe riservare piacevoli soluzioni...
27/03/2017 - Impennata di ossigeno per le Van Allen Probes - La seconda sonda Van Allen capta un aumento repentino nell'energia delle particelle di ossigeno: le simulazioni riescono a spiegare cosa sia in realtà...
11/04/2017 - Quando il Sole impoverisce la ionosfera - L'attività solare fa aumentare il numero di particelle cariche nella nostra ionosfera ma uno studio recente mostra anche la privazione di qualsiasi fo...

Prossima diretta

Il sistema di Epsilon Eri

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 05:40, T: 20:35
Distanza 1.01333 UA


Luna
S: 06:29, T: 21:16
Fase: 1% (Cresc.)

PIANETI VISIBILI

Giove - Alt. 41.4°
Tramonta: 03:36Mappa(-PHEMU)

Saturno - Alt. 8.4°
Tramonta: 07:15Mappa

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (1969) - rientro dell'Apollo 10
Gallery utenti

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui