L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Svelata l'origine dei flash dalla Terra

Strani flash dalla Terra: svelata l'origine

Ci sono lampi, emessi dalla Terra, che anni fa incuriosirono anche Carl Sagan di fronte alle riprese del nostro pianeta effettuate dalla sonda Galileo. Oggi quei lampi si presentano anche nelle numerose immagini ottenute da DSCOVR, in orbita alla Terra per fotografare ogni ora il lato illuminato del nostro pianeta. 

Inizialmente si era pensato a riflessi operati da specchi d'acqua presenti sul pianeta, visto che i lampi nelle immagini di Galileo cadevano nell'oceano. Le immagini di DSCOVR parlano, però, di lampi accesi anche sulla terraferma, il che rende il mistero più fitto. Almeno fino a oggi, visto che le analisi delle immagini hanno consentito di capire che i riflessi si verificano soltanto in precisi punti in cui l'angolo Terra-Sole concide con quello della camera EPIC a bordo di DSCOVR, a testimoniare il fatto che si tratti di riflessi della luce solare

Incriminati risultano quindi i cristalli di ghiaccio presenti in atmosfera, e precisamente quelli orientati orizzontalmente e presenti a elevate altitudini. Sono 886 i lampi catturati da DSCOVR nei soli mesi di Giugno 2015 e Agosto 2016 e tutti vanno a favore di questa ipotesi.

La fonte è Nature

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
24/07/2017 - Un mantello lunare da bere - L'analisi delle rocce presenti sul suolo lunare sembra avallare l'idea risalente alle rocce riportate dalle missioni Apollo, che vedono un mantello lu...
02/08/2017 - Venere del passato: possibilità di oceano - Le simulazioni portate avanti in Francia evidenziano che anche Venere, in passato, potrebbe aver ospitato un oceano di acqua superficiale, sotto deter...
03/07/2017 - Grande Macchia Rossa sotto assedio - In attesa del flyby di Juno sopra la Grande Macchia Rossa, la tempesta di Giove viene osservata in infrarosso anche da Gemini North e dal Subaru...
03/07/2017 - Venere, un update atmosferico - Osservazioni dalle Hawaii e modelli sviluppati mostrano un importante ruolo giocato dal bromo e derivati nell'atmosfera di Venere...
05/07/2017 - La Luna subito dopo la formazione - Un modello sviluppato al Goddard Space Flight Center mostra quali potrebbero essere stati gli step che hanno portato la Luna ad apparire come oggi, da...
24/07/2017 - I venti notturni di Venere - L'analisi dei dati di Venus Express, e di VIRTIS in particolare, mostrano un pattern di venti molto più vario nel lato notturno di Venere, lasciando l...
27/07/2017 - Cassini, da Titano alla chimica prebiotica - Il ritrovamento nell'atmosfera di Titano della chimica prebiotica può dire molto sullo sviluppo della vita sul nostro pianeta. Nuovo successo di Cassi...
02/08/2017 - L'esopianeta WASP-121b ha una stratosfera - Il telescopio spaziale Hubble rivela la presenza di una stratosfera a circondare l'esopianeta WASP-121b....
06/08/2017 - Un sistema di nubi equatoriale su Nettuno - Da Giugno a Luglio, osservato su Nettuno un sistema di nubi estremamente grande, duraturo e stranamente a latitudini molto basse. ...

Prossima diretta

Occhi al Cielo

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:02, T: 19:02
Distanza 1.00245 UA


Luna
S: 12:00, T: 22:16
Fase: 29% (Cresc.)

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (1992) - lanciata la Mars Observer (NASA)
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui