L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Relazione forte tra buco nero e forma galattica

Galassia a spirale
 
Galassia a spirale
 
Per stimare la massa dei buchi neri supermassicci, non guardare il nucleo delle galassie ma guarda i bracci: questo il succo di un articolo a cura della Swinburne University of Technology e della University of Minnesota Duluth
In genere la massa dei buchi neri viene calcolata in mase ai moti orbitali degli oggetti che orbitano intorno, qui invece siamo di fronte a un nuovo approccio che parte dall'osservazione dei bracci di spirale. Già un secolo fa, più o meno, Edwin Hubble e James Jeans notarono che bracci più aperti corrispondevano a galassie a spirale con un bulge più piccolo, arrivando a classificare le galassie in una sorta di diapason (Sa, Sb, e così via) in base all'apertura della spirale. 
Dai dati, sembra esserci una vera e propria relazione tra massa del buco nero centrale e apertura della spirale: le galassie di tipo Sc e Sd (con bracci più aperti) sono in possesso di buchi neri supermassicci di dimensioni inferiori. 
Guardando la forma della spirale, quindi, è già possibile fare calcoli sulla massa del buco nero centrale, il che è un fattore molto più intuitivo e non solo: è implicito come i buchi neri e i dischi galattici evolvano insieme.
Una simile relazione può rendere anche più semplice l'osservazione dei finora elusivi buchi neri di massa intermedia. 
 
 

Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
16/02/2018 - Ricette di Cosmologia - I Buchi Neri - buchi neri la vittoria della gravita della materia...
24/11/2017 - La Relatività e La Cosmologia Moderna - La Teoria della Relatività Ristretta di Einstein apre le porte a un nuovo modo di pensare il cosmo: ne ripercorriamo le principali basi e conseguenze...
09/01/2018 - Il buco nero che blocca la formazione stellare - Francesco Tombesi, ricercatore alla NASA e associato INAF, insieme al suo team di astrofisici, è riuscito a dare una spiegazione all'interruzione dell...
10/01/2018 - L'origine extragalattica di un FRB - Una serie numerosissima di strumenti utilizzata per ottenere il punto di partenza di un Fast Radio Burst osservato, per la prima volta, nel 2012. La s...
23/01/2018 - Materia oscura - MOND: non se ne esce - Lo studio del moto delle stelle periferiche in galassie ellittiche porta sorprese: stesso comportamento rispetto alle galassie a spirale. Ignota la ca...

Prossima diretta

Da Zero a Oort p.10

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 06:59, T: 17:48
Distanza 0.98885 UA


Attività solare real time

Luna
S: 08:59, T: 21:30
Fase: 16% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
  • (1956) - Cade un meteorite di 2 chilogrammi a Sinnai (CA)
Gallery utenti

Partner

Peter Pan Onlus

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui