L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Nuove tracce di formazione stellare galattica

Formazione stellare

Formazione stellare

Un team di ricerca dell'Adler Planetarium ha scoperto nuovi indizi sulla formazione stellare nella Via Lattea attraverso la luce infrarossa e un nuovo processo in grado di separare quanto derivante dalla formazione stellare da quanto dovuto ad altri processi. Il risultato è una nursery stellare in grado di produrre decine o centinaia di stelle con differenti masse e dimensioni

Una stella riesce a nascere nel momento in cui viene a trovarsi al centro di un disco con rotazione in rallentamento e il rallentamento avviene ad opera di flussi in uscita di gas incanalati nei cosidetti getti. I getti possono raggiungere 10 trilioni di miglia. 

Nei dischi possono invece formarsi dei pianeti e la presenza di un getto può quindi essere un ottimo indicatore della formazione di un nuovo sistema planetaria, anche quando il disco non è osservato direttamente. Le stelle con massa superiore a otto masse solari spazzano le zone adiacenti con una forte emissione ultravioletta, in grado di distruggere la nube di origine con estrema facilità. Non è quindi accertato che le stelle massicce abbiano origine con gli stessi processi (disco e getti) tipici delle stelle "normali". 

Attraverso NICFPS (Near-Infrared Camera and Fabry-Perot Spectrometer) montato all'Astrophysical Research Consortium (ARC) in un telescopio da 3,5 metri, il team di astronomi ha guardato dentro 26 nubi ottenendo, in luce infrarossa, una visione distinta dei getti. Sono stati identificati 36 nuovi getti in grado di verificare come anche le stelle massicce vengano a formarsi tramite il processo standard disco-getto. 

La fonte è Astrophysical Journal

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
05/12/2017 - Sistema solare, nascita e composizione - Il Sistema Solare è il nostro sistema planetario: diamo una occhiata a come è nato, a come è composto e dove si trova all'interno della nostra Via Lat...
11/12/2017 - LA NASCITA DELLE STELLE parte II - Nella fase finale della nascita di una stella, si va incontro a fasi turbolente e anche spettacolari che contribuiscono a celare la protostella nella ...
18/11/2017 - Da dove viene l'acqua sulla Terra? - L'arrivo dell'acqua sulla Terra è ancora un momento da spiegare e individuare. Asteroidi o comete? Anche la formazione di Giove potrebbe aver influito...
14/11/2017 - Variazioni nei dischi protoplanetari - Lo strumento SPHERE installato sul VLT di ESO mostra dettagli particolarissimi nei dischi protoplanetari di tre stelle distanti. Nuovi indizi per la f...
04/12/2017 - La formazione planetaria intorno a HD 169142 - Gli occhi millimetrici di ALMA indagano sulla stella HD 169142: un disco circumstellare che porta i segni della formazione planetaria....
04/12/2017 - Nane brune, nascita a metà tra pianeta e stella - Uno studio mirato alla composizione chimica di 53 stelle compagne di nane brune mostra un processo di formazione di queste ultime che varia in base al...
29/11/2017 - LA NASCITA DELLE STELLE parte I - La nascita delle stelle e' stato un argomento che solo negli ultimi anni ha avuto una evoluzione notevole grazie allo studio delle regioni di formazio...

Prossima diretta

Corso di Astrofotografia on line

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:30, T: 16:39
Distanza 0.98431 UA


Attività solare real time

Luna
S: 02:35, T: 14:12
Fase: 12% (Cal.)

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (2012) - La sonda Chang'e sorvola l'asteroide Toutatis
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui