L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Mappe di insistenza per l'attività di GAIA

Mappa di GAIA

Non si tratta di un uovo di Pasqua colorato ma del modo in cui GAIA, satellite ESA, ha scandagliato il cielo in 14 mesi di operatività, tra luglio 2014 e settembre 2015.

 

L'ovale è la sfera celeste mentre i colori indicano quanto frequentemente siano state scansionate le diverse porzioni di cielo: il blu ha la frequenza maggiore, scendendo a colori più leggeri. 

Ogni circolo viene osservato per sei ore, più o meno. Durante il primo mese la procedura di scanning ha sempre compreso i poli eclittici quindi le regioni di riferimento sono quelle maggiormente studiate. Una volta calibrato al meglio, il satellite ha iniziato a andare in giro per la miglior copertura possibile del cielo. 

Ad oggi, GAIA ha raccolto dati per più di un miliardo di stelle e nel tempo restante, di quattro anni ancora, GAIA andrà a misurare anche le galassie più vicine in termini di posizione e moto al fine di ottenere una mappa tridimensionale che sia la più precisa di sempre.

La fonte è Phys.org


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
24/05/2017 - Schiaparelli, retrorazzi spenti troppo presto - TGO è in orbita nominale intorno a Marte mentre il lander Schiaparelli ha riscontrato anomalie durante il landing. Retrorazzi spenti troppo presto e c...
05/05/2017 - Antenne ESA in supporto NASA per il Grand Finale - Pronti al Grand Finale di Cassini: anche le antenne ESA in Australia e Argentina pronte a raccogliere i dati provenienti dal Sistema Saturno. ...
25/05/2017 - Guarda la Luna per contare gli impatti sulla Terra - Partito il progetto greco, a matrice ESA, chiamato NELIOTA: osserva gli impatti lunari registrandone i fenomeni transienti per avere stime di dimensio...
21/06/2017 - Missioni spaziali: si scelgono i target - Fanno un passo avanti PLATO e LISA: NASA e ESA scelgono le prossime tappe tra esopianeti, onde gravitazionali e il Sistema Solare esterno...
21/04/2017 - Si accende SN 2017dfc in M63 - Una supernova si è accesa in M63 nei Cani da Caccia: scoperta dalla survey Gaia il 4 aprile, al 20 aprile risulta di magnitudine 18.8...
26/04/2017 - GAIA, roba di altra galassia - L'osservatorio ESA adibito allo studio posizionale di un miliardo di stelle galattiche sconfina: osservate regioni stellari nella galassia M33...
02/05/2017 - Gaia, uno sguardo al cielo futuro - I dati di Gaia sulla posizione tridimensionale delle stelle offrono uno spunto per proiettare il movimento degli astri al futuro per vedere come cambi...
13/06/2017 - Gaia1, un ammasso aperto di natura galattica - L'analisi spettrografica dell'ammasso aperto Gaia1, di recente scoperta, indica una natura galattica contrariamente a quanto ipotizzato finora. A parl...
05/04/2017 - New Horizons a metà strada e pronta a dormire - La sonda New Horizons si trova a metà strada tra Plutone e il prossimo bersaglio, il KBO 2014 MU69. A fine settimana verrà messa in ibernazione. ...
07/04/2017 - Fotografato lo scudo perso dalla ISS - Il 30 marzo gli astronauti Shane Kimbrough e Peggy Whitson, durante una passeggiata spaziale finalizzata al montaggio di scudi termici sul modulo Tran...
11/04/2017 - Buonanotte New Horizons - Il 7 aprile la sonda della NASA New Horizons è stata addormentata per continuare il viaggio senza spendere molto in termini di energia. Appuntamento a...
12/04/2017 - La New Horizons per il fondo ottico di background - I dati della camera LORRI a bordo della New Horizons sono serviti per evidenziare il perfetto matching tra luce ottica di fondo e numero di galassie a...
14/04/2017 - Cassini fa visita al satellite Atlas - Immagini dal fly-by del satellite Atlas avvenuto il 12 aprile 2017 da 11 mila chilometri di distanza. La sonda Cassini alla minima distanza di sempre ...
18/04/2017 - Il cerchio si chiude intorno al ghiaccio di Cerere - Le immagini della sonda Dawn mostrano l'evidenza della presenza di ghiaccio superficiale su Cerere, in strutture morfologiche che richiamano il movime...
19/04/2017 - Le isole magiche di Titano fatte di bolle - Come già anticipato a marzo, un legame tra le isole magiche su Titano e la frizzante leggerezza dei laghi di idrocarburi esiste. ...
20/04/2017 - Titano, ultimo flyby per Cassini - La sonda Cassini si appresta all'ultimo flyby su Titano: si cercano conferme per le isole magiche e gli oceani frizzanti, in attesa del Grand Finale d...
25/04/2017 - Cassini, arrivederci a un Titano sorprendente - Giungono le immagini dell'ultimo flyby della sonda Cassini sul satellite Titano. Si va verso il Grand Finale per la sonda, ma nel frattempo Titano con...
27/04/2017 - Cassini torna a parlare: Saturno come non mai - Dopo il silenzio radio necessario per portare a termine le operazioni di passaggio nel gap tra pianeta e anello interno, Cassini invia a Terra le imma...
27/04/2017 - Dawn pronta all'opposizione di Cerere - Nonostante la rottura della terza ruota di direzionamento, la sonda Dawn continua la missione estesa e il 29 aprile potrà riprendere Cerere da una pos...
04/05/2017 - Cassini, tra Saturno e un Encelado diverso - Un video di Cassini che mostra il passaggio tra alta atmosfera di Saturno e perimetro interno degli anelli, avvenuto il 26 aprile e una immagine del p...
08/05/2017 - L'origine dell'ossigeno molecolare della 67P - Un ingegnere chimico specializzato in chip per computer e smartphone trova la soluzione all'origine dell'ossigeno molecolare sulla cometa 67P: questio...
09/05/2017 - Un esagono in piena luce - L'esagono di Saturno, nella regione nord polare, ripreso dalla sonda Cassini a gennaio 2017. Una delle strutture più belle e misteriose del Sistema So...
17/05/2017 - Il video di Cerere durante l'opposizione - Il 29 aprile, per la sonda Dawn, è stato il giorno dell'opposizione di Cerere, giorno ottimo per scattare immagini da una angolazione con il Sole mai ...
26/05/2017 - Giove, uno sconosciuto nei dati di Juno - Aurore polari alimentate da Io, una atmosfera turbolenta fino a strati molto profondi e un nucleo solido che sembra mancare: i primi dati di Juno su G...
29/05/2017 - La camera di LRO colpita nel 2014 durante una foto - Il 13 ottobre 2014 la camera NAC del Lunar Reconnaissance Orbiter viene colpita da un meteoroide con dimensione stimata in 0.8 millimetri e con veloci...
31/05/2017 - Silice marziana e acqua più duratura - La scoperta di aloni più chiari intorno a fratture sulla superficie marziana e soprattutto della presenza di silice, amplia non di poco il tempo di pe...
01/06/2017 - Parker Probe, il nuovo Icaro - Lancio previsto a Luglio 2018 per la nuova sonda solare della NASA che andrà a sfidare la temperatura della corona solare con 7 flyby a 1400 gradi. ...
01/06/2017 - LRO conferma aree ghiacciate al polo sud lunare - I dati termici e di misurazione della luminosità ottenuti dagli strumenti di Lunar Reconnaissance Orbiter confermano la presenza di zone ghiacciate ne...
19/06/2017 - Mille giorni di MAVEN e Marte - Il 17 giugno, la sonda MAVEN ha festeggiato i mille giorni terrestri intorno a Marte. Mille giorni iniziati con il flyby della Siding Spring e che han...
19/06/2017 - Giove, tra tempeste e perle - Altra meravigliosa immagine di Giove ripresa dalla sonda Juno: i colori vengono enfatizzati per far risaltare le tempeste appartenenti alla "collana d...
19/06/2017 - Orion, un cratere marziano per la Luna - In occasione del 45° anniversario dello sbarco sulla Luna dell'Apollo 16, un cratere immortalato da Opportunity viene dedicato al modulo di discesa de...
21/06/2017 - Space debris: arriva l'idea della calamita - Una calamita per attrarre o spingere i detriti spaziali verso orbite sicure oppure in modalità deorbit: questa la nuova idea per ripulire lo spazio in...
22/06/2017 - Si volerà verso il nucleo di un ex-pianeta - La NASA punta Psyche, l'asteroide che sembra essere il nucleo rimasto nudo di un ex pianeta del Sistema Solare. La conferma della natura viene dalla m...
28/03/2017 - La nova nana che perde le gobbe - Nuove osservazioni della nova nana MN Draconis mostrano un superciclo costantemente più lungo negli ultimi dodici anni, a indicare superoutburst sempr...
03/04/2017 - Una nuova supernova Ibn a lenta evoluzione - Astronomi della Stockholm University osservano una supernova dallo spettro che ricalca quello delle supernovae Ibn ma i cui tempi sono estremamente di...
07/04/2017 - Rosse e morte senza un motivo apparente - Esistono galassie che non producono stelle pur avendo enormi scorte di gas all'interno. Evidentemente qualcosa scalda questo gas e Akira potrebbe dire...
11/04/2017 - Come muore una stella di grande massa - Osservazioni di dettaglio di una stella agonizzante mostrano quello che può essere un comportamento standard delle grandi stelle appena prima di esplo...
18/04/2017 - Quanto dura la formazione di stelle massicce - Dalla combinazione di osservazioni submillimetriche a quelle infrarosse per cercare marcatori in grado di indicare la durata del processo di formazion...
20/04/2017 - Il primo disco di accrescimento per una stella - ALMA riprende per la prima volta con estremo dettaglio il disco di accrescimento intorno a una stella giovane, dell'età di 40 mila anni. ...
26/04/2017 - La Via Lattea fa il lifting al silicio - Il trend di invecchiamento verso il centro che si registra spostandosi dalla periferia al centro galattico vale per molti elementi ma non per il silic...
09/05/2017 - Quella non è una nana bruna, ma un pianeta - Un oggetto che finora è stato ritenuto una nana bruna si scopre con maggior probabilità come gigante gassoso solitario: ottima opportunità per studiar...
16/05/2017 - KELT-11b: un mondo di polistirolo - La survey KELT scova un pianeta la cui massa è un quinto di quella gioviana ma più grande del 40% rispetto a Giove. Un pianeta "gonfiato" che può dire...
22/05/2017 - Il globulare a due code - Nei dati della survey PanSTARRS, le prove di uno dei pochissimi ammassi globulari in possesso di una coda mareale. In questo caso sono due e hanno una...
22/05/2017 - La stella di Tabby alla prova del nove - La curva di luce della stella di Tabby sembra indicare l'inizio di un altro periodo di bassa luminosità. Tutti pronti alle osservazioni sperando di co...
25/05/2017 - L'analisi del gas nella galassia IC 432 - Osservazioni di SOFIA effettuate al centro della galassia IC 342 mostrano il tasso esistente tra il gas riscaldato dalle stelle già nate e il gas fred...
25/05/2017 - Metanolo in forma di gas nel disco di TW Hyd - Le antenne di ALMA scrutano a fondo il disco che circonda la giovane stella TW Hydrae scoprendo per la prima volta la presenza di metanolo in forma ga...
31/05/2017 - L'orizzonte degli eventi esiste davvero - Uno studio basato sui dati della survey PanSTARRS ha voluto testare la teoria che vede al centro delle galassie non un buco nero con orizzonte degli e...
05/06/2017 - Vermin Galaxy transitata da una stella - Le immagini di Hubble mostrano un raro caso di transito di una stella su una galassia: nel 2020 la Vermin Galaxy sarà totalmente occultata dal disco d...
05/06/2017 - Dentro la Main Sequence Galaxy - Lo studio di 246 galassie ad alto tasso di formazione stellare per comprendere se alla base del burst sia la quantità di materiale disponibile oppure ...
06/06/2017 - Esopianeti bollenti, gemelli diversi e inesistenti - Intorno alla stella KELT-9b, la più calda con un esopianeta scoperto, esiste un pianeta più caldo di tantissime altre stelle. Altri esopianeti mostran...
16/06/2017 - Un disco stellare ad azoto asimmetrico - Uno squilibrio nella presenza di azoto in un disco di formazione stellare lascia ipotizzare la formazione di un sistema multiplo e la futura frammenta...
20/06/2017 - Una rara stella all'elio - Una stella scoperta nel 1942 e classificata come subnana calda si scopre invece un raro esempio di stella all'elio, forse derivante dalla fusione di n...
23/06/2017 - Un sistema particolare per TYC-4282-605-1 - Gli occhi di Harps-N e dello spettrografo Giano immortalano una stella simile al Sole ma in fase di gigante rossa orbitata da vicino da un pianeta di ...

Prossima diretta

Incontri di Astronomia: Dr. Alberto Rorai

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 05:36, T: 20:49
Distanza 1.01654 UA


Luna
S: 07:08, T: 22:02
Fase: 4% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
  • (1894) - nasce Hermann Oberth, padre dell'astronautica
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui