L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

La stella più vicina a un buco nero

Rppresentazione del sistema binario stretto

Rappresentazione del sistema binario stretto

All'interno dell'ammasso globulare 47 Tucanae c'è un sistema binario noto già dal 2015, scoperto da un team dell'ICRAR. Quel che ancora non era noto era il periodo di mutua rivoluzione degli oggetti che compongono il sistema binario. 

L'insieme delle osservazioni in banda X effettuate da Chandra e da NuSTAR hanno scovato un affievolimento periodico nella radiazione, con cali ogni 28 minuti. Il sistema si chiama X9 e, considerando la quantità di ossigeno presente nel sistema, svela la sua natura in un buco nero di massa stellare e una nana bianca in orbita. Rappresenta il sistema stellare più stretto con buco nero presente, ma nonostante questo il destino della stella non sembra segnato verso il buco nero. 

La loro separazione dovrebbe essere di 2.5 volte la distanza Terra-Luna, ma la stella sta erogando materiale al buco nero da milioni di anni e il suo destino è quello di divenire sempre più leggera e di allontanarsi dal compagno, magari rimanendo del tutto priva di involucro a rappresentare un "pianeta di diamanti". 

Come si sia creato un sistema simile è ancora mistero: forse la collisione di un buco nero con una gigante rossa potrebbe aver portato a questo equilibrio che vediamo oggi, ma la questione è dibattuta.

La fonte è Phys.org


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
26/07/2017 - Proto-ammassi globulari a 12 miliardi di anni luce - Gli ammassi globulari sono tra gli oggetti più affascinanti. belli e misteriosi: l'osservazione di proto-globulari a inizio universo potrebbe chiarire...
28/06/2017 - Un sistema binario di buchi neri supermassicci - Ci sono voluti dodici anni di osservazione per valutare i minimi spostamenti, ma i due buchi neri supermassicci 0402+379 sono in effetti un sistema bi...
21/07/2017 - Relazione forte tra buco nero e forma galattica - Uno studio basato sulla forma delle galassie svela una relazione molto forte tra l'apertura dei bracci galattici e la massa del buco nero centrale...
07/08/2017 - Mini-buchi neri che uccidono le stelle di neutroni - Nulla di comprovato, ma la presenza di mini-buchi neri di derivazione primordiale potrebbe spiegare tante cose: dai metalli pesanti alla mancanza di s...
08/08/2017 - I buchi neri sarebbero decine di milioni - Uno studio della UCI mostra come nella Galassia possano esistere decine di milioni di buchi neri di grande taglia. Pochi, però, si troverebbero in sis...
09/08/2017 - Il buco nero strizza l'occhio a Einstein - Ancora conferme per la Relatività Generale: stavolta vengono dall'aderenza del moto della stella S2 rispetto alle previsioni durante l'orbita intorno ...
04/07/2017 - Scoperta la compagna di CW Leonis - A distanza di 17 anni, le anomalie riscontrate nella nebulosità espulsa dalla stella CW Leonis trovano una spiegazione: una stella compagna, una nana ...
12/07/2017 - L'inganno della stella invisibile sugli esopianeti - Una analisi dei dati di Kepler mostra come alcune stime effettuate sulla densità di esopianeti scoperti sia vittima di un errore legato all'esistenza ...
24/07/2017 - Supernovae da record - La supernova Ia più amplificata di sempre da un effetto di lente gravitazionale e una supernova di tipo II a 10 miliardi di anni luce da noi. ...
07/08/2017 - Il target di New Horizons potrebbe essere binario - Una occultazione stellare da parte di 2014 MU69 rivela una forma molto allungata per il KBO che verrà visitato dalla New Horizons, una forma compatibi...
07/08/2017 - Un sistema binario che si sdoppia - La stella che, finora, era creduta un sistema binario indicata con HD 64315 è in realtà un sistema più complesso, composto da almeno due sistemi binar...

Prossima diretta

Occhi al Cielo

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:02, T: 19:02
Distanza 1.00245 UA


Luna
S: 12:00, T: 22:16
Fase: 29% (Cresc.)

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (1992) - lanciata la Mars Observer (NASA)
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui