L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

La più antica famiglia asteroidale

Rappresentazione di asteroidiUna zona relativamente poco popolata all'interno della Fascia Principale degli Asteroidi è stata presa di mira dal Southwest Research Institute: lo studio mostra come i pochi asteroidi presenti in questa sacca appartengano alla famiglia più antica mai osservata, veri e propri resti della formazione del Sistema Solare

Le famiglie di asteroidi derivano da antiche collisioni di corpi maggiori, collisioni in grado di creare una nube di frammenti caratterizzati da proprietà molto simili anche dal punto di vista orbitale. La sacca semi vuota rappresenta l'aspetto iniziale della Fascia Asteroidale, prima delle collisioni che l'hanno riempita. 

Non è semplice scoprire oggetti tanto antichi visto che le continue rivoluzioni intorno al Sole espongono le superfici al calore e a periodi di raffreddamento, creando radiazioni che possono causare cambiamenti nel tempo. La tecnica per ovviare a questa metamorfosi e scoprire l'età corretta consiste nel cercare asteroidi nelle regioni più interne della fascia, ricercando le caratteristiche delle famiglie disperse. Ciascun membro infatti si allontana dalla famiglia in un modo che dipende dalla dimensione, con gli oggetti più piccoli che sono anche i più veloci. Osservando questi "figli" è possibile risalire alla famiglia intera. 

La famiglia ancora non ha un nome visto che non è stato identificato un capostipite, ma l'età è superiore ai 4 miliardi di anni. Un tempo in cui anche la migrazione dei giganti gassosi potrebbe aver contribuito a disperdere la famiglia. 

La fonte è Southwest Research Institute

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
30/07/2017 - Asteroidi: tra simulazioni e flyby imprevisti - Mentre un asteroide "sfiora" la Terra senza essere visto, la NASA dà vita a una simulazione su un oggetto già noto al fine di testare le attuali modal...
07/08/2017 - Il target di New Horizons potrebbe essere binario - Una occultazione stellare da parte di 2014 MU69 rivela una forma molto allungata per il KBO che verrà visitato dalla New Horizons, una forma compatibi...
20/07/2017 - Per Hubble, Marte e Phobos - Durante 22 minuti di ripresa di Marte, Hubble Space Telescope riesce a raccogliere la luce della piccolissima luna Phobos ripercorrendone il tratto or...
24/07/2017 - I venti notturni di Venere - L'analisi dei dati di Venus Express, e di VIRTIS in particolare, mostrano un pattern di venti molto più vario nel lato notturno di Venere, lasciando l...
27/07/2017 - Cassini, da Titano alla chimica prebiotica - Il ritrovamento nell'atmosfera di Titano della chimica prebiotica può dire molto sullo sviluppo della vita sul nostro pianeta. Nuovo successo di Cassi...
30/07/2017 - Una cometa per il cacciatore di supernovae - La survey dedicata alla scoperta di fenomeni transitori come le supernovae si imbatte nella prima scoperta di una cometa, probabilmente a causa di un ...
31/07/2017 - Formazione della Luna: un bel tira e molla - La formazione del nostro satellite non smette di far parlare: a difesa della teoria di Theia sembra giocare la dinamica di isotopi del gallio, vaporiz...
02/08/2017 - Venere del passato: possibilità di oceano - Le simulazioni portate avanti in Francia evidenziano che anche Venere, in passato, potrebbe aver ospitato un oceano di acqua superficiale, sotto deter...
06/08/2017 - Un sistema di nubi equatoriale su Nettuno - Da Giugno a Luglio, osservato su Nettuno un sistema di nubi estremamente grande, duraturo e stranamente a latitudini molto basse. ...

Prossima diretta

International Physicists Network

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:25, T: 18:25
Distanza 0.99646 UA


Luna
S: 03:37, T: 17:05
Fase: 5% (Cal.)

PIANETI VISIBILI

Urano - Alt. 54.5°
Tramonta: 07:49Mappa

Nettuno - Alt. 35.4°
Tramonta: 04:00Mappa

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (1982) - avvistata la cometa di Halley durante l'ultimo passaggio
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui