L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

KELT-11b: un mondo di polistirolo

Rappresentazione artistica di KELT-11b

Rappresentazione artistica di KELT-11b

Ci sono mondi strani la fuori e questo è un classico esempio, il terzo scoperto in questo strano ambito dei pianeti "gonfiati". La scoperta risale allo scorso anno ma le nuove osservazioni hanno portato a nuove stime dei parametri fisici del pianeta. Distante 320 anni luce da noi, intorno a una stella che sta diventando sempre più gigante rossa e che a breve lo inghiottirà (l'orbita del pianeta è di appena 5 giorni), il pianeta KELT-11b ha una massa pari a un quinto di quella di Giove ma una dimensione più grande del 40% rispetto al nostro pianeta gigante, con la conseguenza che la densità risulta bassissima: un mondo di polistirolo

Lo studio, apparso su Astronomical Journal, è firmato dalla Venderbilt University e dalla Ohio State University e oltre alla particolarità riguardante la densità del nuovo mondo porta la possibilità di studiarne in grande dettaglio l'atmosfera, visto che il pianeta transita davanti a una stella molto brillante, rispetto allo standard dei transiti. Una ottima occasione per affinare le tecniche che, nei prossimi dieci anni, dovranno sempre più essere applicate alla caratterizzazione delle atmosfere dei pianeti simil-terrestri. 

La fonte è Astronomical Journal

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
25/04/2018 - La vita intorno alle nane rosse è difficile - Non è questione soltanto di potenti flare, ma anche di caratteristiche planetarie: la vita intorno alle nane rosse viene resa più complicata dalle pes...
30/04/2018 - LA NASCITA DELLE STELLE parte II - Nella fase finale della nascita di una stella, si va incontro a fasi turbolente e anche spettacolari che contribuiscono a celare la protostella nella ...
26/02/2018 - HL Tauri, polemiche chiuse e poi riaperte - Nonostante la nitidezza dell'immagine, alcuni nutrivano perplessità circa i solchi scuri intorno a HL Tauri. Un nuovo modello nega la necessità di pia...
03/04/2018 - LENTE GRAVITAZIONALE - Uno degli strumenti più potenti per l'osservazione dell'universo primordiale è dato dalle lenti gravitazionali, effetti della Relatività Generale di E...
20/03/2018 - TRAPPIST-1, tra formazione e composizione - Due studi paralleli mostrano la composizione dei pianeti del sistema di TRAPPIST-1 e il possibile processo di formazione dei sette pianeti che lo comp...
28/02/2018 - Pianeti rocciosi a partire da palle di fango - Simulazioni portate avanti alla Curtin University rivelano come alla base della formazione dei pianeti rocciosi possano esserci enormi palle di fango ...
07/05/2018 - Cosa crea le blue stragglers - Uno studio pubblicato su The Astrophysical Journal e basato sulle osservazioni di Hubble Space Telescope fa luce sul processo che fa ringiovanire alcu...
26/02/2018 - Una stella accesa nel Lupo - Il 23 settembre una "nova" stella si è accesa nel Lupo. Ancora da confermare la natura, ma la stella non è visibile alle nostre latitudini....
27/02/2018 - Proxima Centauri, il magnetismo che non ti aspetti - La stella madre del pianeta Proxima b è più simile al Sole di quanto ipotizzato finora: non si tratta di somiglianza fisica ma di presenza di un ciclo...
27/02/2018 - Sfida tra pulsar veloci - Una pulsar potentissima che emette a raggi X e che in undici anni ha visto il proprio periodo di rotazione accelerare in maniera molto sensibile. Si c...
27/03/2018 - Stella di Tabby, di nuovo in altalena - La curva di luce della stella di Tabby sembra indicare l'inizio di un altro periodo di bassa luminosità. Tutti pronti alle osservazioni sperando di co...

Prossima diretta

Occhi al Cielo di Giugno 2018

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Gallery utenti

Partner

Peter Pan Onlus

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui