L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Il target di New Horizons potrebbe essere binario

Rappresentazione artistica di un possibile 2014 MU69

Rappresentazione artistica di un possibile 2014 MU69

La sonda New Horizons, dopo aver riscritto la storia di Plutone e del suo sistema, si accinge a incontrare a Capodanno 2019 un nuovo corpo celeste, il Kuiper Belt Object chiamato 2014 MU69. Un flyby che avverrà a distanze siderali da Terra e che viene preceduto da una serie di occultazioni stellari da parte del KBO, occultazioni che consentono di volta in volta di conoscere qualcosa in più relativamente a questo distante mondo. 

L'occultazione del 17 luglio scorso ha svelato una forma molto particolare, decisamente allungata: un corpo che misura 30 chilometri in lunghezza ma che potrebbe nascondere sorprese, visto che le misurazioni sono compatibili anche con un sistema binario con corpi grandi 15-20 chilometri. 

Sarebbe una novità ma non una sorpresa visto che oramai ci siamo abituati all'idea che di sistemi binari ne esistano davvero tantissimi.

Unico corpo allungato o sistema binario che sia, staremo a vedere. Oramai manca poco. 

La fonte è Astrobio.net

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
05/12/2017 - Sistema solare, nascita e composizione - Il Sistema Solare è il nostro sistema planetario: diamo una occhiata a come è nato, a come è composto e dove si trova all'interno della nostra Via Lat...
18/11/2017 - Da dove viene l'acqua sulla Terra? - L'arrivo dell'acqua sulla Terra è ancora un momento da spiegare e individuare. Asteroidi o comete? Anche la formazione di Giove potrebbe aver influito...
22/11/2017 - Marte, tra rivoli e ghiaccio notturno - i dati di MRO mostrano delle possibili spiegazioni per i rivoli di acqua che solcano periodicamente alcune zone marziane e svelano segreti riguardanti...
13/11/2017 - Il moto del gas dell'ammasso del Perseo - Hitomi, sebbene sia stato operativo per poco tempo, è riuscito a misurare la velocità del moto del gas caldo presente nell'ammasso galattico del Perse...
10/11/2017 - Da Schrödinger ai dinosauri passando per la Luna - Dallo studio di un cratere lunare sarebbe possibile risalire alla storia di un cratere terrestre, lo stesso che viene visto come resto dell'impatto le...
03/11/2017 - Un'onda "di luce": fusione di stelle di neutroni - Per la prima volta, una fusione di stelle di neutroni unisce l'astronomia gravitazionale a quella elettromagnetica. Un lampo e un'onda dalla galassia ...

Prossima diretta

Corso di Astrofotografia on line

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:30, T: 16:39
Distanza 0.98431 UA


Attività solare real time

Luna
S: 02:35, T: 14:12
Fase: 12% (Cal.)

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (2012) - La sonda Chang'e sorvola l'asteroide Toutatis
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui