L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Il flusso dei venti magnetizzati di HAT-P-7b

Venti variabili su HAT-P-7bHAT-P-7b è un esopianeta scoperto nel 2008 dalla missione Kepler della NASA: la sua dimensione è il 40% più grande di quella di Giove mentre la massa è più grande dell'80%, ma percorre la propria orbita in soli due giorni e questa estrema vicinanza alla stella rende le temperature pari a circa 2200 K nel lato diurno e 1200 Kelvin nel lato notturno. 

Questa estrema differenza di temperature porta a fortissimi venti orientali che spostano il punto più caldo del pianeta da quello "logico", direttamente davanti alla stella, a zone più decentrate, con uno shift che varia nel tempo fino a portarsi in zone occidentali, a testimonianza del fatto che anche i venti vengono modificati in misura notevole. 

Le estreme temperature ionizzano i metalli alcalini come litio, sodio e potassio, con conseguente accoppiamento dell'atmosfera con un profondo campo magnetico. Le forze magnetiche risultano in grado di distruggere i forti venti orientali portando addirittura a direzioni opposte e proprio i modelli idrodinamici dell'atmosfera, insieme a quelli magnetoidrodinamici, consentono di fissare dei paletti al valore minimo del campo magnetico, stimato in sei volte quello terrestre. 

La fonte è Nature Astronomy

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
25/04/2018 - La vita intorno alle nane rosse è difficile - Non è questione soltanto di potenti flare, ma anche di caratteristiche planetarie: la vita intorno alle nane rosse viene resa più complicata dalle pes...
27/02/2018 - Proxima Centauri, il magnetismo che non ti aspetti - La stella madre del pianeta Proxima b è più simile al Sole di quanto ipotizzato finora: non si tratta di somiglianza fisica ma di presenza di un ciclo...
14/03/2018 - L'origine extragalattica di un FRB - Una serie numerosissima di strumenti utilizzata per ottenere il punto di partenza di un Fast Radio Burst osservato, per la prima volta, nel 2012. La s...
08/05/2018 - Onde di Rossby anche sul Sole? - Per un breve periodo, SDO e STEREO hanno consentito una visione congiunta a 360° del Sole, mostrando fenomeni molto simili alle onde di Rossby della T...
30/04/2018 - Il campo magnetico sul ponte delle Nubi - Per la prima volta, tramite analisi dei segnali radio di galassie di background, un team di astronomi è riuscito a provare l'esistenza di un presunto ...
09/05/2018 - Corona solare, tra ferro e nanoflares - I dati ottenuti dal Solar Dynamics Observatory evidenziano una variazione nella composizione chimica della corona solare durante il ciclo di attività ...
30/04/2018 - LA NASCITA DELLE STELLE parte II - Nella fase finale della nascita di una stella, si va incontro a fasi turbolente e anche spettacolari che contribuiscono a celare la protostella nella ...
26/02/2018 - HL Tauri, polemiche chiuse e poi riaperte - Nonostante la nitidezza dell'immagine, alcuni nutrivano perplessità circa i solchi scuri intorno a HL Tauri. Un nuovo modello nega la necessità di pia...
03/04/2018 - LENTE GRAVITAZIONALE - Uno degli strumenti più potenti per l'osservazione dell'universo primordiale è dato dalle lenti gravitazionali, effetti della Relatività Generale di E...
20/03/2018 - TRAPPIST-1, tra formazione e composizione - Due studi paralleli mostrano la composizione dei pianeti del sistema di TRAPPIST-1 e il possibile processo di formazione dei sette pianeti che lo comp...
28/02/2018 - Pianeti rocciosi a partire da palle di fango - Simulazioni portate avanti alla Curtin University rivelano come alla base della formazione dei pianeti rocciosi possano esserci enormi palle di fango ...

Prossima diretta

Occhi al Cielo di Giugno 2018

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Gallery utenti

Partner

Peter Pan Onlus

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui