L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Galassie di 13.1 miliardi di anni fa

Rappresentazione delle galassie più distanti

L'universo era inizialmente chiuso in sé stesso, avvolto in una nebbia di particelle che rendeva impossibile alla luce il passaggio. Poi qualcosa ha determinato la "reionizzazione" dell'universo stesso, anche se questo "qualcosa" è ancora ignoto e potrebbe andare dalle prime stelle fino a oggetti più compatti. 

Sfruttando il fenomeno di amplificazione della luce indotto dalle lenti gravitazionali, un team di astronomi è riuscito a svelare l'esistenza delle galassie più distanti scoperte a oggi, molto più rappresentative dell'epoca di quanto non lo siano quelle scoperte fino a oggi. Sono deboli, molto. 

L'oggetto più distante è MACS1423-z7p46 e si trova a redshift 7.6, pari a 13.1 miliardi di anni nel passato. La distanza è stata confermata dal telescopio Keck alle isole Hawaii. Si tratta di un percorso che verrà sempre più battuto, soprattutto con l'avvento del James Webb Telescope

La fonte è Nature Astronomy


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
24/11/2017 - La Relatività e La Cosmologia Moderna - La Teoria della Relatività Ristretta di Einstein apre le porte a un nuovo modo di pensare il cosmo: ne ripercorriamo le principali basi e conseguenze...
29/11/2017 - LA NASCITA DELLE STELLE parte I - La nascita delle stelle e' stato un argomento che solo negli ultimi anni ha avuto una evoluzione notevole grazie allo studio delle regioni di formazio...
12/12/2017 - Quattro stelle più vicine, una categoria a rischio - I dati di GAIA fanno rivedere le distanze per quattro stelle variabili azzurre, scoprendole enormemente più vicine e quindi non così luminose...
06/10/2017 - Una nube di neutroni che si riaccende - Una survey congiunta a diverse lunghezze d'onda riesce a mostrare come una nube di elettroni all'interno dell'ammasso Abell 1033 si sia riaccesa in se...
13/11/2017 - Il moto del gas dell'ammasso del Perseo - Hitomi, sebbene sia stato operativo per poco tempo, è riuscito a misurare la velocità del moto del gas caldo presente nell'ammasso galattico del Perse...
07/11/2017 - Il vaso di Pandora mostra 76 nuove UDG - Un nuovo censimento di galassie ultradiffuse UDG all'interno dell'ammasso Abell 2744 svela altri 76 oggetti. Nell'Ammasso si contano ora ben 2100 UDG...
16/11/2017 - Gaia1, un ammasso aperto di natura galattica - L'analisi spettrografica dell'ammasso aperto Gaia1, di recente scoperta, indica una natura galattica contrariamente a quanto ipotizzato finora. A parl...

Prossima diretta

Corso di Astrofotografia on line

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:30, T: 16:39
Distanza 0.98431 UA


Attività solare real time

Luna
S: 02:35, T: 14:12
Fase: 12% (Cal.)

Satelliti principali

ISS (ZARYA)
Accadde Oggi
  • (2012) - La sonda Chang'e sorvola l'asteroide Toutatis
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui