L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Formazione stellare nella rete cosmica

Rete cosmica

L'universo a grande scala si compone di galassie, materia oscura e gas ed è organizzato in una sorta di rete, con ampie zone di vuoto limitate da filamenti di galassie che si annodano in strutture più dense note come ammassi galattici. 

L'ambiente esterno forgia e determina l'evoluzione delle galassie e uno studio della University of California ha voluto andare a fondo analizzando le proprietà delle galassie in diversi ambienti, dai filamenti alle regioni periferiche degli ammassi fino alle zone centrali degli stessi. Il tutto, osservando la ragnatela cosmica a diverse epoche dal Big Bang

I dati, forniti da COSMOS, riguardano 40 mila galassie e presentano dati accuratissimi per ciascuna galassia individuale. Gli oggetti sono stati catalogati in base alle regioni di appartenenza tra ammassi, filamenti e regioni di vuoto. Ulteriore suddivisione è stata poi effettuata tra galassie centrali e galassie satellite

I ricercatori hanno misurato la formazione stellare in tutti questi gruppi catalogati verificando un declino dell'attività media spostandosi da regioni poco dense verso le regioni più dense. Il fatto sorprendente è stato verificare un declino molto intenso per le galassie satellite. La conclusione ci dice che la gran parte delle galassie satellite ha arrestato la formazione stellare in modo molto rapido negli ultimi 5 miliardi di anni, durante la caduta all'interno delle zone più dense, il che è facilmente spiegabile con il processo di ram-pressure stripping, con il quale le galassie in movimento all'interno di ambienti densi perdono più facilmente e più rapidamente il proprio gas, componente fondamentale per la formazione stellare. E' proprio la minor massa e la minore influenza gravitazionale di queste galassie a produrre una perdita di gas più efficiente. 

La fonte è Phys.org


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
02/03/2018 - LA COSTANTE COSMOLOGICA - La costante cosmologica, croce e delizia di Einstein, nel percorso dalla sua introduzione fino ai ripensamenti e alla rivalutazione...
10/04/2018 - Terza onda gravitazionale per LIGO - Il 4 gennaio 2017 l'interferometro LIGO scova la terza onda gravitazionale: a determinarla, la fusione di due buchi neri per formarne uno di 49 masse ...
07/05/2018 - Sistema solare, nascita e composizione - Il Sistema Solare è il nostro sistema planetario: diamo una occhiata a come è nato, a come è composto e dove si trova all'interno della nostra Via Lat...
17/04/2018 - LA NASCITA DELLE STELLE parte I - La nascita delle stelle e' stato un argomento che solo negli ultimi anni ha avuto una evoluzione notevole grazie allo studio delle regioni di formazio...
30/04/2018 - LA NASCITA DELLE STELLE parte II - Nella fase finale della nascita di una stella, si va incontro a fasi turbolente e anche spettacolari che contribuiscono a celare la protostella nella ...
26/03/2018 - Il buco nero che blocca la formazione stellare - Francesco Tombesi, ricercatore alla NASA e associato INAF, insieme al suo team di astrofisici, è riuscito a dare una spiegazione all'interruzione dell...
23/05/2018 - Ancora su 3C 279, il burst gamma più potente - Un video su gentile concessione di Youtube per rappresentare il burst gamma più potente, proveniente dal blazar 3C 279...
14/03/2018 - L'origine extragalattica di un FRB - Una serie numerosissima di strumenti utilizzata per ottenere il punto di partenza di un Fast Radio Burst osservato, per la prima volta, nel 2012. La s...
30/04/2018 - Il campo magnetico sul ponte delle Nubi - Per la prima volta, tramite analisi dei segnali radio di galassie di background, un team di astronomi è riuscito a provare l'esistenza di un presunto ...
25/04/2018 - Fusioni galattiche e morfologia - Riprendendo un articolo del 2014, una simulazione mostra come le fusioni galattiche non portino essenzialmente a galassie ellittiche. Dipende tutto da...

Prossima diretta

Occhi al Cielo di Giugno 2018

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Gallery utenti

Partner

Peter Pan Onlus

International Physicist Network

Rigel Astronomia

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui