L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Europa nasconde Io ma ne evidenzia la lava

Situazione dell'8 marzo 2015
 
Animazione dell'occultazione di Io
Chi vuole divertirsi può utilizzare il nostro simulatore di Giove per verificare che l'8 marzo 2015, impostando l'orario su 7.15 circa, il satellite Europa sia effettivamente passato davanti al satellite Io. Gli scienziati hanno approfittato del passaggio per puntare il Large Binocular Telescope (LBT, con specchi da 8.4 metri ciascuno) sulla coppia e osservare un enorme lago di lava su Io, il corpo celeste geologicamente più attivo del Sistema Solare, con tanto di onde di magma. 
Nell'infrarosso Io brilla più di Europa, totalmente ghiacciata e dalla sembianza di un disco scuro che va a nascondere Io. Dieci secondi per osservare una delle zone più attive, quella del vulcano Loki Patera, al fine di ottenere una mappa accurata con immagini scattate ogni 15 centesimi di secondo. 
 
Ottica adattiva per eliminare le alterazioni introdotte dall'atmosfera terrestre, unitamente a algoritmi molto sofisticati, hanno consentito di valutare la temperatura del materiale in Loki Patera, scoprendone un aumento procedendo tra un estremo e l'altro della zona a indicare una successione di eruzioni in grado di rinnovare la crosta della caldera. I moti scaturiti da questi eventi hanno provocato onde, veloci circa tra 1 e 2 chilometri al giorno. Una sorta di inferno in cui le zone più fredde sprofondano facendo salire ulteriore lava incandescente. 
 
La fonte è Nature 
 

Prossima diretta

Da Zero a Oort p.4

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:05, T: 16:47
Distanza 0.98819 UA


Attività solare real time

Luna
S: 06:41, T: 17:12
Fase: 1% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
  • (1989) - lanciato COBE
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui