L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Due superTerre nei dettagli

Curve di luce dei pianeti

Già scoperti ma ancora incerti nei parametri fisici e orbitali, due esopianeti distanti da noi 825 anni luce si sono manifestati ora agli occhi di cinque diversi spettrografi. 

La stella, K2-106, ha una età di 5 miliardi di anni ed è di tipo spettrale G, con raggio di 0.83 raggi solari e una massa inferiore del 7% rispetto a quella solare. I pianeti sono noti già dal 2016, evidenziati tramite il metodo dei transiti, e hanno mostrato periodi orbitali di 0.57 e 13.3 giorni terrestri. Oggi, le misurazioni hanno consentito di stimare anche raggio e massa, e quindi densità, scoprendo due super-Terre. Il pianeta b ha un raggio di 1.52 raggi terrestri e una massa di 7.7 masse terrestri. Il pianeta c ha un raggio di 2.6 raggi terrestri e una massa di 6.8 masse terrestri, risultando quindi meno denso del "fratello". Il pianeta b appare ricco di metalli, con un nucleo di ferro pari ad almeno il 50% della massa.

La fonte è arXiv

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
03/11/2017 - LA NASCITA DELLE STELLE parte II - Nella fase finale della nascita di una stella, si va incontro a fasi turbolente e anche spettacolari che contribuiscono a celare la protostella nella ...
14/11/2017 - Variazioni nei dischi protoplanetari - Lo strumento SPHERE installato sul VLT di ESO mostra dettagli particolarissimi nei dischi protoplanetari di tre stelle distanti. Nuovi indizi per la f...
13/09/2017 - Tre nuove superTerre vicine per K2 - Tre nuove superTerre scoperte da Kepler intorno alla stella GJ 9827. Si trova a soli 100 anni luce da noi. ...

Prossima diretta

Da Zero a Oort p.4

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:05, T: 16:47
Distanza 0.98819 UA


Attività solare real time

Luna
S: 06:41, T: 17:12
Fase: 1% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
  • (1989) - lanciato COBE
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui