L'ASTRONOMIA PER PASSIONE

  
  
  
Login  -  Registrati  -  Dimenticato i dati?

Antenne ESA in supporto NASA per il Grand Finale

Antenna ESA in Argentina

Australia Occidentale e Argentina saranno chiamate a un ruolo cruciale durante le ultime fasi della missione Cassini, che terminerà il 15 settembre mettendo la parola fine, con un tuffo dentro Saturno, a una delle missioni di maggior successo di sempre. 
Le antenne dell'ESA si affiancheranno quindi al Deep Space Network della NASA per registrare i segnali radio trasmessi da Cassini da 1.6 miliardi di chilometri di distanza. Fondamentale sarà la misurazione delle oscillazioni misurabili nel segnale di Cassini, che consentiranno di stimare in maniera più precisa la massa degli anelli del pianeta Saturno e di ottenere maggiori informazioni circa la struttura interna del pianeta stesso. 
In alcune fasi, il segnale sarà poi inviato a Terra attraverso gli anelli stessi e l'alta atmosfera di Saturno, consentendo di ottenere informazioni preziosissime circa la composizione e la distribuzione del materiale. 
 

 


Forse potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:
13/11/2017 - Il moto del gas dell'ammasso del Perseo - Hitomi, sebbene sia stato operativo per poco tempo, è riuscito a misurare la velocità del moto del gas caldo presente nell'ammasso galattico del Perse...
10/11/2017 - Da Schrödinger ai dinosauri passando per la Luna - Dallo studio di un cratere lunare sarebbe possibile risalire alla storia di un cratere terrestre, lo stesso che viene visto come resto dell'impatto le...

Prossima diretta

Da Zero a Oort p.4

Per i più piccoli

Astropillola

Cielo di oggi(Dettagli)

Sole
S: 07:05, T: 16:47
Distanza 0.98819 UA


Attività solare real time

Luna
S: 06:41, T: 17:12
Fase: 1% (Cresc.)

Satelliti principali

Accadde Oggi
  • (1989) - lanciato COBE
Gallery utenti

Partner

International Physicist Network

Media Sponsor

SIAMO IN DIRETTA

Da questo momento puoi accedere alla nostra diretta. Controlla il riquadro sulla destra per aggiungerti alla AstroChat.

ALERT ISS!

La Stazione Spaziale Internazionale sta passando nel cielo in questo momento. Per maggiori informazioni cliccare qui